Giornale dei Navigli > Cronaca > Coronavirus a Milano e hinterland, i casi aggiornati secondo l’ultimo bollettino ufficiale 5 aprile
Cronaca Buccinasco Cesano Boscone Corsico Naviglio grande Rozzano San Donato Trezzano -

Coronavirus a Milano e hinterland, i casi aggiornati secondo l’ultimo bollettino ufficiale 5 aprile

Il bollettino odierno con tutti i casi suddivisi per Provincia e i numeri del contagio riportati dai sindaci.

Coronavirus Milano hinterland casi

Coronavirus a Milano e hinterland, i casi aggiornati secondo l’ultimo bollettino ufficiale 5 aprile.

Coronavirus a Milano e hinterland, i casi aggiornati secondo l’ultimo bollettino ufficiale 5 aprile

MILANO – Sono 50.455 i contagiati, con un aumento di 1.337 persone in un giorno. I ricoveri salgono di 7 persone: in totale, si trovano in ospedale 12.009 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.317 persone, 9 persone in meno. I tamponi effettuati fino a oggi sono 149.984, 8.107 in più. Quelli in fase di verifica sono 1.545. I dimessi sono 28.224 di cui 13.426 con un passaggio in ospedale e 14.798 che non sono mai passati al pronto soccorso. Salgono anche i decessi: 8.905, 249 in più in un giorno.

Le province

BG: 9.712 (+124)

BS: 9.340 (+160)

CO: 1.384 (+65)

CR: 4.233 (+79)

LC: 1.678 (+50)

LO: 2.255 (+17)

MB: 3.046 (+111)

MILANO: 11.230 (+411) di cui 4.533 a Milano citta’ (+171)

MN: 2.044 (+63)

PV: 2.619 (+120)

SO: 591 (+28)

VA: 1.191 (43)

Incremento casi positivi negli ultimi 5 giorni suddivisi per province (clicca sull’immagine per ingrandire)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

(attualmente positivi, di cui numero dei decessi)

Distribuzione casi suddivisi per Comune (clicca sull’immagine per ingrandire)

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 26 (di cui 7 decessi) – in attesa di aggiornamento

Corsico 85 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 121 (di cui 12 decessi)

Trezzano sul Naviglio 54 (di cui 4 decessi)

Binasco 17 (di cui due decessi)

Casarile 20 (di cui 4 decessi)

Basiglio 25 (di cui 4 decessi)

Lacchiarella 23 (di cui 5 decessi)

Cusago 16 (di cui un decesso)

Gaggiano 15 (di cui 5 decessi)

Opera 20 (di cui 6 decessi)

Zibido San Giacomo 8

San Giuliano Milanese 240 (di cui 32 decessi)

San Donato Milanese 113 (di cui 13 decessi)

Rozzano 104 (di cui 21 decessi)

Pieve Emanuele 50 (di cui 8 decessi)

Melegnano 98 (di cui 23 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi).

Incremento decessi suddivisi per Comuni (clicca sull’immagine per ingrandire)


Sostieni Il Giornale dei Navigli 
Clicca il bottone  e scegli il tuo contributo, grazie!

 Perchè questa richiesta


Il bollettino precedente (4 APRILE)

MILANO – Sono 49.118 i contagiati, con un aumento di 1.598 persone in un giorno. I ricoveri salgono di 200 persone: in totale, si trovano in ospedale 12.002 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.326 persone, 55 persone in meno. I tamponi effettuati fino a oggi sono 141.877, 6.826 in più. Quelli in fase di verifica sono 1.066. I dimessi sono 27.134 di cui 13.242 con un passaggio in ospedale e 13.892 che non sono mai passati al pronto soccorso. Salgono anche i decessi: 8.656, 345 in più in un giorno.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LADIRETTA VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA CON GALLERA DEL 5 APRILE

Le province

BG: 9588 (+273)

BS: 9.180 (+166)

CO: 1.319 (+63)

CR: 4.154 (+57)

LC: 1.628 (+34)

LO: 2.238 (+24)

MB: 2.935 (+161)

MILANO: 10.819 (+428) di cui 4.362 a Milano città (+178)

MN: 1.981 (+97)

PV: 2.499 (+168)

SO: 563 (+26)

VA: 1.148 (+63)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

(attualmente positivi, di cui numero dei decessi)

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 26 (di cui 7 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 116 (di cui 12 decessi)

Trezzano sul Naviglio 52 (di cui 4 decessi)

Binasco 17 (di cui due decessi)

Casarile 18 (di cui 4 decessi)

Basiglio 24 (di cui 4 decessi)

Lacchiarella 21 (di cui 4 decessi)

Cusago 16 (di cui un decesso)

Gaggiano 15 (di cui 5 decessi)

Opera 20 (di cui 6 decessi)

Zibido San Giacomo 8

San Giuliano Milanese 233 (di cui 32 decessi)

San Donato Milanese 112 (di cui 12 decessi)

Rozzano 104 (di cui 21 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 92 (di cui 22 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi).

Il bollettino precedente (3 APRILE)

MILANO – Sono 47.520 i contagiati, con un aumento di 1.455 persone in un giorno. I ricoveri salgono di 40 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.802 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.381 persone, 30 persone in più. I tamponi effettuati fino a oggi sono 135.051, 6.765 in più. Quelli in fase di verifica sono 1.028. I dimessi sono 26.026 di cui 13.020 con un passaggio in ospedale e 13.006 che non sono mai passati al pronto soccorso. Salgono anche i decessi: 8.311, 351 in più in un giorno.

Le province

BERGAMO: 9.315 (+144)

BRESCIA: 9.014 (+257)

COMO: 1.256 (+51)

CREMONA: 4.097 (+123)

LECCO: 1.594 (+42)

LODI: 2.214 (+25)

MONZA BRIANZA: 2774 (+141)

MILANO: 10.391 (+387), di cui 4.184 a Milano città (+166)

MANTOVA: 1.884 (+102)

PAVIA: 2.331 (+46)

SONDRIO: 537 (+20)

VA: 1.085 (+83)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

(attualmente positivi, di cui numero dei decessi)

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 25 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 112 (di cui 10 decessi)

Trezzano sul Naviglio 46 (di cui tre decessi)

Binasco 17 (di cui due decessi)

Casarile 17 (di cui tre decessi)

Basiglio 23 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 19 (di cui quattro decessi)

Cusago 16 (di cui un decesso)

Gaggiano 14 (di cui 5 decessi)

Opera 20 (di cui 6 decessi)

Zibido San Giacomo 8

San Giuliano Milanese 226 (di cui 32 decessi)

San Donato Milanese 104 (di cui 11 decessi)

Rozzano 104 (di cui 21 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 85 (di cui 20 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (2 APRILE)

MILANO – Sono 46.065 i contagiati, con un aumento di 1.292 persone in un giorno. I ricoveri diminuiscono di 165 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.762 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.351 persone. 9 persone in più. I tamponi effettuati fino a oggi sono 128.286, 6.837 in più. Quelli in fase di verifica sono 994. I dimessi sono 24.992 di cui 12.229 con un passaggio in ospedale e 12.763 che non sono mai passati al pronto soccorso. Salgono anche i decessi: 7.960, 367 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 9.171 (+132)

Brescia 8.757 (+159)

Como 1.205 (+48)

Cremona 3.974 (+33)

Lecco 1.552 (+36)

Lodi 2.189 (+32)

Monza Brianza 2.633 (+90)

Milano 10.004 (+482) Milano città 4.018 (+203)

Mantova 1.782 (+46)

Pavia 2.285 (+105)

Sondrio 517 (+33)

Varese 1.002 (+65)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci (attualmente positivi, di cui numero dei decessi)

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 22 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 109 (di cui 9 decessi)

Trezzano sul Naviglio 35 (di cui tre decessi)

Binasco 17 (di cui due decessi)

Casarile 16 (di cui tre decessi)

Basiglio 21 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 17 (di cui quattro decessi)

Cusago 13 (di cui un decesso)

Gaggiano 14 (di cui quattro decessi)

Opera 20 (di cui sei decessi)

Zibido San Giacomo 8

San Giuliano Milanese 172 (di cui 28 decessi)

San Donato Milanese 96 (di cui 10 decessi)

Rozzano 98 (di cui 21 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 76 (di cui 18 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi).

Il bollettino precedente (1 APRILE)

MILANO – Sono 44.773 i contagiati, con un aumento di 1.565 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 44 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.927 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.342 persone. 18 persone in più. I tamponi effettuati fino a oggi sono 121.449, 6.809 in più. Quelli in fase di verifica sono 963. I dimessi sono 23.911 di cui 11.415 con un passaggio in ospedale e 12.496 che non sono mai passati al pronto soccorso. Salgono anche i decessi: 7.593, 394 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 9.039 (+236)

Brescia 8.598 (+231)

Como 1.157 (+56)

Cremona 3.941(+72)

Lecco 1.516 (+46)

Lodi 2.157 (+41)

Monza Brianza 2.543 (+81)

Milano 9.522 (+611) Milano città 3.815 (+159)

Mantova 1.736 (+48)

Pavia 2.180 (+47)

Sondrio 487 (+14)

Varese 937 (+44)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 22 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 86 (di cui 9 decessi)

Trezzano sul Naviglio 34 (di cui tre decessi)

Binasco 17 (di cui due decessi)

Casarile 16 (di cui tre decessi)

Basiglio 20 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 17 (di cui tre decessi)

Cusago 14 (di cui un decesso)

Gaggiano 14 (di cui tre decessi)

Opera 20 (di cui sei decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 171 (di cui 28 decessi)

San Donato Milanese 93 (di cui 11 decessi)

Rozzano 87 (di cui 20 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 61 (di cui 15 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (31 MARZO)

MILANO – Sono 43.208 i contagiati, con un aumento di 1.047 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 68 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.883 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.324 persone: per la prima volta non c’è un aumento ma una decrescita, un numero in negativo (-6 pazienti rispetto a ieri). I tamponi effettuati fino a oggi sono 114.640, 3.583 in più. I tamponi in fase di verifica sono 1.087. Le persone guarite sono 22.802. Quelli che hanno effettuato almeno un passaggio in ospedale sono 11.917. Salgono anche i decessi: 7.199, 381 in più in un giorno.

SEGUI QUI LA DIRETTA VIDEO DELL’1 APRILE CON L’ASSESSORE GALLERA (CLICCA QUI)

Le province

Bergamo 8.803 (+139)

Brescia 8.367 (+154)

Como 1.101 (+40)

Cremona 3.869 (+81)

Lecco 1.470 (+33)

Lodi 2.116 (+29)

Monza Brianza 2.469 (+100)

Milano 8.911 (+235) Milano città 3.656 (+96)

Mantova 1.688 (+71)

Pavia 2.133 (+97)

Sondrio 470 (+24)

Varese 893 (+27)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 21 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 74 (di cui 9 decessi)

Trezzano sul Naviglio 34 (di cui tre decessi)

Binasco 14 (di cui due decessi)

Casarile 15 (di cui tre decessi)

Basiglio 20 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 14 (di cui tre decessi)

Cusago 12 (di cui un decesso)

Gaggiano 13 (di cui tre decessi)

Opera 17 (di cui quattro decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 162 (di cui 26 decessi)

San Donato Milanese 82 (di cui 10 decessi)

Rozzano 87 (di cui 20 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 62 (di cui 14 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (30 MARZO)

MILANO – Sono 42.161 i contagiati, con un aumento di 1.154 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 461 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.613 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.330 persone, con un aumento di 2 pazienti rispetto a ieri I tamponi effettuati fino a oggi sono 111.057, 3.659 in più. I tamponi in fase di verifica sono 908. Le persone guarite sono 22.198 (ieri erano 21.706). Quelli che hanno effettuato almeno un passaggio in ospedale sono 10.337 (+1.082). Salgono anche i decessi: 6.818, 458 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 8.664  (+137)

Brescia 8.213  (+200)

Como 1.061  (+47)

Cremona 3.788  (+26)

Lecco 1.437 (+56)

Lodi 2.087 (+30)

Monza Brianza 2.362 (+97)

Milano 8.676  (+347) – Milano città 3.560 (+154)

Mantova 1.617 (+67)

Pavia 2.036 (+62)

Sondrio 446  (+24)

Varese 866  (+54)

– Codogno 283 (+1)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 22 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 56 (di cui 8 decessi)

Trezzano sul Naviglio 32 (di cui tre decessi)

Binasco 13 (di cui un decesso)

Casarile 15 (di cui tre decessi)

Basiglio 20 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 14 (di cui due decessi)

Cusago 12 (di cui un decesso)

Gaggiano 12 (di cui due decessi)

Opera 17 (di cui quattro decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 153 (di cui 25 decessi)

San Donato Milanese 79 (di cui 10 decessi)

Rozzano 87 (di cui 19 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 55 (di cui 12 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (29 MARZO)

MILANO – Sono 41.007 i contagiati, con un aumento di 1.592 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 461 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.613 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.328 persone, con un aumento di 9 pazienti rispetto a ieri (i posti a disposizione sono arrivati a 1.700). I tamponi effettuati fino a oggi sono 107.398, 4.895 in più. Sono i test risultati negativi. I tamponi in fase di verifica sono 901. Le persone dimesse sono 9.255 (+293). Salgono anche i decessi: 6.360, 416 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 8.527 (+178)

Brescia 8.013 (+335)

Como 1.014 (+111)

Cremona 3.762 (+157)

Lecco 1381 (+65)

Lodi 2.057 (+28)

Monza Brianza 2.265 (+179)

Milano 8.329 (+546) – Milano città 3.406 (+247)

Mantova 1.550 (+66)

Pavia 1.974 (+97)

Sondrio 422 (+34)

Varese 812 (+44)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 17 (di cui 5 decessi)

Buccinasco 19 (di cui 6 decessi)

Corsico 48 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 53 (di cui 6 decessi)

Trezzano sul Naviglio 31 (di cui tre decessi)

Binasco 13 (di cui un decesso)

Casarile 15 (di cui tre decessi)

Basiglio 20 (di cui tre decessi)

Lacchiarella 14 (di cui un decesso)

Cusago 11 (di cui un decesso)

Gaggiano 10 (di cui un decesso)

Opera 17 (di cui quattro decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 137 (di cui 25 decessi)

San Donato Milanese 73 (di cui 9 decessi)

Rozzano 85 (di cui 17 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 54 (di cui 12 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (28 MARZO)

MILANO – Sono 39.415 i contagiati, con un aumento di 2.117 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 15 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.152 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.319 persone, con un aumento di 27 pazienti rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 102.503, 6.643 in più. Sono 58.702 i test risultati negativi. I tamponi in fase di verifica sono 1.149. Le persone dimesse sono 21.000 (+1.533). Salgono anche i decessi: 5.944, 542 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 8.349 (+289)

Brescia 7.678 (+373)

Como 903 (+87)

Cremona 3.605 (+109)

Lecco 1.316 (+106)

Lodi 2.029 (+23) (Codogno+2)

Monza Brianza 2.086 (+138)

Milano 7.783 (+314)  Milano città 3.159 (+150)

Mantova 1.484 (+86)

Pavia 1.877 (+165)

Sondrio 388 (+26)

Varese 768 (+57)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 13 (di cui 3 decessi)

Buccinasco 19 (di cui 6 decessi)

Corsico 38 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 48 (di cui 5 decessi)

Trezzano sul Naviglio 27 (di cui tre decessi)

Binasco 13 (di cui un decesso)

Casarile 14 (di cui due decessi)

Basiglio 19 (di cui due decessi)

Lacchiarella 14

Cusago 11 (di cui un decesso)

Gaggiano 8 (di cui un decesso)

Opera 15 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 137 (di cui 24 decessi)

San Donato Milanese 72 (di cui 9 decessi)

Rozzano 81 (di cui 17 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 5 decessi)

Melegnano 52 (di cui 12 decessi)

Locate Triulzi 25 (di cui 3 decessi)Il bollettino precedente (27 MARZO)

MILANO – Sono 37.298 i contagiati, con un aumento di 2.409 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 465 persone: in totale, si trovano in ospedale 11.137 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.292 persone, con un aumento di 29 pazienti rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 95.860, 8.147 in più. Sono 54.576 i test risultati negativi. I tamponi in fase di verifica sono 1.290. Le persone guarite e dimesse sono 8.001 (+162). Salgono anche i decessi: 5.402, 541 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 8.060 (+602)

Brescia 7.305 (+374)

Como 816 (+54)

Cremona 3.496 (+126)

Lecco 1.210 (+51)

Lodi 2.006 (+38)

Monza Brianza 1.948 (+198)

Milano 7.469 (+547)  Milano città 3.009 (+261)

Mantova 1.398 (+148)

Pavia 1.712 (+27)

Sondrio 362 (+37)

Varese 711 (+209)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 13 (di cui 3 decessi)

Buccinasco 19 (di cui 6 decessi)

Corsico 38 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 48 (di cui 4 decessi)

Trezzano sul Naviglio 24 (di cui tre decessi)

Binasco 11 (di cui un decesso)

Casarile 12 (di cui due decessi)

Basiglio 19 (di cui due decessi)

Lacchiarella 12

Cusago 11 (di cui un decesso)

Gaggiano 7 (di cui un decesso)

Opera 15 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 7

San Giuliano Milanese 133 (di cui 24 decessi)

San Donato Milanese 67 (di cui 7 decessi)

Rozzano 81 (di cui 15 decessi)

Pieve Emanuele 32 (di cui 4 decessi)

Melegnano 52 (di cui 10 decessi)

Locate Triulzi 20 (di cui 3 decessi)


Clicca il bottone qui sotto e scegli il tuo contributo, grazie!

L’emergenza sanitaria ed economica ha colpito tutti.

Anche quelli come noi che da 20 anni offrono un’informazione gratuita grazie alla raccolta pubblicitaria.

Crediamo che l’informazione locale debba continuare ad essere puntuale, autorevole, libera e accessibile a tutti. Per farlo, in questo periodo incerto, ci serve il vostro aiuto concreto.

Sostenete Il Giornale dei Navigli con un contributo!

Grazie per quello che potrete fare voi lettori e grazie a tutti i partner commerciali che continuano ad investire sui nostri prodotti editoriali.


Il bollettino precedente (26 MARZO)

MILANO – Sono 34.889 i contagiati, con un aumento di 2.543 persone in un giorno. I ricoveri aumentano di 655 persone: in totale, si trovano in ospedale 10.681 persone. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 1.263 persone, con un aumento di 27 pazienti rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 87.713, 6.047 in più rispetto a ieri. Sono 49.827 i test risultati negativi. I tamponi in fase di verifica sono 807. Le persone guarite e dimesse sono 7.839 (+1501, ieri erano 990). Salgono anche i decessi: 4.861, 387 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 7.458 (+386)

Brescia 6.931 (+334)

Como 762 (+56)

Cremona 3.370 (+214)

Lecco 1.159 (+83)

Lodi 1.968 (+84)

Monza Brianza 1.750 (+163)

Milano 6.922 (+848)

Mantova 1.250 (+74)

Pavia 1.685 (+107)

Sondrio 325 (+41)

Varese 502 (+34)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 11 (di cui 2 decessi)

Buccinasco 16 (di cui 6 decessi)

Corsico 38 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 44 (di cui 4 decessi)

Trezzano sul Naviglio 19 (di cui due decessi)

Binasco 11 (di cui un decesso)

Casarile 11 (di cui due decessi)

Basiglio 19 (di cui due decessi)

Lacchiarella 12

Cusago 10 (di cui un decesso)

Gaggiano 7 (di cui un decesso)

Opera 8 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 4

San Giuliano Milanese 112 (di cui 23 decessi)

San Donato Milanese 62 (di cui 6 decessi)

Rozzano 79 (di cui 15 decessi)

Pieve Emanuele 26 (di cui 2 decessi)

Melegnano 39 (di cui 8 decessi)

Locate Triulzi 20 (di cui 3 decessi)Il bollettino precedente (25 MARZO)

MILANO – Sono 32.346 i contagiati, con un aumento di 1.643 persone in un giorno. I Ricoveri aumentano di 315 persone: in totale, si trovano in ospedale 10.026 persone. Nei reparti di terapia intensiva si trovano 1.236 con un aumento di 42 pazienti rispetto a ieri. I tamponi effettuati fino a oggi sono 81.666, 4.971 in più rispetto a ieri. Sono 46.752 i test risultati negativi. I tamponi in fase di verifica sono 688. Salgono anche i decessi: 4.474, 296 in più in un giorno.

Le province

Bergamo 7.072 (+344)

Brescia 6.597 (+299)

Como 706 (+71)

Cremona 3.156 (+95)

Lecco 1.076 (+61)

Lodi 1.884 (+24)

Monza Brianza 1.587 (+133)

Milano 6.074 (+373) di cui 2.438 (+141) a Milano centro

Mantova 1.176 (+83)

Pavia 1.578 (+79)

Sondrio 284 (+31)

Varese 468 (+18)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 11 (di cui 2 decessi)

Buccinasco 16 (di cui 6 decessi)

Corsico 34 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 26 (di cui 4 decessi)

Trezzano sul Naviglio 16 (di cui due decessi)

Binasco 10 (di cui un decesso)

Casarile 9 (di cui un decesso)

Basiglio 16 (di cui un decesso)

Lacchiarella 12

Cusago 9 (di cui un decesso)

Gaggiano 7 (di cui un decesso)

Opera 8 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 4

San Giuliano Milanese 93 (di cui 21 decessi)

San Donato Milanese 57 (di cui 4 decessi)

Rozzano 72 (di cui 13 decessi)

Pieve Emanuele 26 (di cui 2 decessi)

Melegnano 33 (di cui 8 decessi)

Locate Triulzi 20 (di cui 3 decessi)

Il bollettino precedente (24 MARZO)

MILANO – I contagiati salgono a 30.703, con un aumento di 1.942 persone tra ieri e oggi. I ricoveri in ospedale sono 445 in più rispetto a ieri, per un totale di 9.711. I pazienti che si trovano in terapia intensiva sono saliti di poco, 11 più di ieri, arrivando a 1.194 in totale. I dimessi sono 6.657. I tamponi effettuati a oggi sono 76.695 (+3.453), di cui 44.390 risultati negativi. Le analisi in corso sono ancora 445. Salgono anche i decessi: 4.178, con un aumento di 402 persone.

Le province

Bergamo 6.728 (+257)

Brescia 6.298 (+393)

Como 635 (+54)

Cremona 3.061 (+136)

Lecco 1.015 (+81)

Lodi 1860 (+43)

Monza Brianza 1.454 (+324)

Milano 5.701 (+375)

Mantova 1.093 (+108)

Pavia 1.499 (+55)

Sondrio 253 (+45)

Varese 450 (+29)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci (alcuni da bollettino ATS, ma in attesa di conferma)

Il numero dei casi rimane per diversi Comuni invariato, o quasi, rispetto al giorno precedente. Purtroppo si segnalano nuovi decessi a Cesano, Melegnano, San Donato, San Giuliano e Rozzano. Questi ultimi due comuni sono quelli che, nel Sud Milano, rimangono i più colpiti, con un incremento continuo di casi positivi e di decessi.

Assago 11 (di cui 2 decessi)

Buccinasco 16 (di cui 5 decessi)

Corsico 34 (di cui 5 decessi)

Cesano Boscone 21 (di cui 2 decessi)

Trezzano sul Naviglio 15 (di cui due decessi)

Binasco 8 (di cui un decesso)

Casarile 8 (di cui un decesso)

Basiglio 15 (di cui un decesso)

Lacchiarella 11

Cusago 9

Gaggiano 6 (di cui un decesso)

Opera 8 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 4

San Giuliano Milanese 82 (di cui 18 decessi)

San Donato Milanese 54 (di cui 4 decessi)

Rozzano 72 (di cui 13 decessi)

Pieve Emanuele 26 (di cui 2 decessi)

Melegnano 33 (di cui 8 decessi)

Locate Triulzi 20

Il bollettino precedente (23 MARZO)

MILANO – Sono 28.761 le persone contagiate a oggi, con un incremento di 1.555 persone in un giorno. Un dato in calo rispetto alla crescita di ieri. I ricoveri in ospedale sono 9.266, ieri erano 9.439, quindi 173 in meno. In terapia intensiva si trovano 41 persone in più rispetto a ieri: 1.183 in totale. Sono 614 i test ancora in corso di verifica. Sono 73.242 i test effettuati fino a oggi, di cui 42.874 sono risultati negativi. Crescono anche i decessi ma meno rispetto a ieri: sono in totale 3.776, con un aumento di 320 decessi in un giorno.

Le province

Bergamo 6.471 (+255)

Brescia 5.905 (+588)

Como 581 (+69)

Cremona 2.925 (+30)

Lecco 934 (+62)

Lodi 1.817 (+45)

Monza Brianza 1.130 (+22)

Milano 5.326 (+230)

Mantova 985 (+80)

Pavia 1.444 (+138)

Sondrio 208 (+4)

Varese 421 (+35)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci (alcuni da bollettino ATS, ma in attesa di conferma)

Assago 11 (di cui 2 decessi)

Buccinasco 16 (di cui 5 decessi)

Corsico 25 (di cui 2 decessi)

Cesano Boscone 21 (di cui 2 decessi)

Trezzano sul Naviglio 15 (di cui due decessi)

Binasco 8 (di cui un decesso)

Casarile 8 (di cui un decesso)

Basiglio 14 (di cui un decesso)

Lacchiarella 11

Cusago 9

Gaggiano 6 (di cui un decesso)

Opera 8 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 4

San Giuliano Milanese 78 (di cui 15 decessi)

San Donato Milanese 47 (di cui 4 decessi)

Rozzano 68 (di cui 11 decessi)

Pieve Emanuele 20 (di cui un decesso. In attesa di conferma dal Comune)

Melegnano 26 (di cui 6 decessi)

Locate Triulzi 20

Il bollettino precedente (22 MARZO)

MILANO – Salgono a 27.206 le persone positive a covid-19, 1.691 in più rispetto a ieri. I ricoverati in ospedale sono 9.439, con un aumento di 1.181 persone in un giorno. Sono 616 i test in corso di verifica. In terapia intensiva a oggi si trovano 1.142 persone, con una crescita di 49 pazienti in un giorno. Salgono anche i decessi, anche se in modo inferiore rispetto a ieri. Le persone morte sono 3.456, con un aumento di 361 decessi. I tamponi effettuati sono 70.598, i test negativi sono 41.675.

Le province

Bergamo  6.216 (+347)

Brescia  5.317 (+289)

Como  512 (+60)

Cremona  2.895 (+162)

Lecco  872 (+54)

Lodi  1.772  (+79)

Monza Brianza  1.108 (+24)

Milano 5.096 (+424) – Milano città 2.039 (+210)

Mantova  905 (+63)

Pavia 1.306 (+112)

Sondrio 205 (+26)

Varese 386 (+27)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci (alcuni da bollettino ATS, ma in attesa di conferma)

Assago 8

Buccinasco 13 (di cui 4 decessi)

Corsico 30 (in attesa di conferma dal Comune)

Cesano Boscone 20 (di cui 2 decessi)

Trezzano sul Naviglio 15 (di cui un decesso)

Binasco 8 (di cui un decesso)

Casarile 8 (di cui un decesso)

Basiglio 14 (di cui un decesso)

Lacchiarella 10

Cusago 8

Gaggiano 5 (di cui un decesso)

Opera 7 (di cui due decessi. In attesa di conferma dal Comune)

Zibido San Giacomo 2

San Giuliano Milanese 52 (di cui 11 decessi)

San Donato Milanese 47 (di cui 4 decessi)

Rozzano 60 (di cui 10 decessi)

Pieve Emanuele 20 (di cui un decesso. In attesa di conferma dal Comune)

Melegnano 26 (di cui 6 decessi)

Locate Triulzi 19 (In attesa di conferma dal Comune)

Il bollettino precedente (21 MARZO)

MILANO – Sono 25.515 le persone contagiate, con un aumento di 3.251 pazienti da ieri a oggi. In ospedale si trovano ricoverate 8.258 persone, 523 in più rispetto a ieri. Nelle terapie intensive (dove in media i contagiati rimangono tra i 15 e i 20 giorni) ci sono 1.093 pazienti, con un aumento di 43 persone (in linea con la crescita registrata ieri). Sono state trasferite in altre strutture ospedaliere 27 persone in un giorno, arrivando così a circa 250 trasferimenti totali. I dimessi sono 2.139. I decessi aumentano: in Lombardia sono morte 3.095 persone, 546 in più rispetto a ieri.

Le province

Bergamo 5.869 (+715)

Brescia 5.028 (+380)

Como 452 (+72)

Cremona 2.733 (+341)

Lecco 818 (+142)

Lodi 1.693 (+96)

Monza Brianza 1.084 (+268)

Milano 4.672 (+868) di cui Milano città  1.829 (+279)

Mantova 842 (+119)

Pavia 1.194 (+89)

Sondrio 179 (+16)

Varese 359 (+21)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci (alcuni da bollettino ATS, ma in attesa di conferma)

Assago 8

Buccinasco 8 (di cui 3 decessi)

Corsico 25 (in attesa di conferma dal Comune)

Cesano Boscone 15 (di cui 2 decessi)

Trezzano sul Naviglio 14 (di cui un decesso)

Binasco 8 (di cui un decesso)

Casarile 7 (di cui un decesso)

Basiglio 11 (di cui un decesso)

Lacchiarella 7

Cusago 7

Gaggiano 5 (in attesa di conferma dal Comune)

Opera 7 (di cui due decessi) (in attesa di conferma dal Comune)

Zibido San Giacomo 2

San Giuliano Milanese 52 (di cui 11 decessi)

San Donato Milanese 34

Rozzano 52 (di cui 10 decessi)

Pieve Emanuele 20 (di cui un decesso) (in attesa di conferma dal Comune)

Melegnano 19 (di cui 6 decessi)

Locate Triulzi 19 (in attesa di conferma dal Comune)

Il bollettino precedente (20 MARZO)

MILANO – Salgono i contagiati in Lombardia: sono 22.264 i pazienti positivi al covid-19, con un aumento di 2.380 persone rispetto a ieri. I ricoveri sono 7.735 (+348 rispetto al giorno prima), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 1.050, con un aumento di 44 persone in un giorno. I pazienti dimessi e in isolamento domiciliare sono 10.930. Sono 57.174 i tamponi effettuati fino a oggi. I test in corso di verifica sono 468. Crescono purtroppo anche i decessi: 2.549, con 381 persone decedute in un giorno.

Le province

Bergamo 5.154 (+509)

Brescia 4648 (+401)

Como 380 (+42)

Cremona 2.392 (+106)

Lecco 676 (+146)

Lodi 1.597 (+69)

Monza Brianza 816 (+321)

Milano 3.804 (+526)

Mantova 723 (+87)

Pavia 1.105 (+94)

Sondrio 163 (+8)

Varese 338 (+28)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 8

Buccinasco 10 (di cui due decessi)

Corsico 17

Cesano Boscone 15 (di cui un decesso)

Trezzano sul Naviglio 13 (di cui un decesso)

Binasco 6 (di cui un decesso)

Casarile 7 (di cui un decesso)

Basiglio 11

Lacchiarella 7

Cusago 7

Gaggiano 4

Opera 5 (di cui due decessi)

Zibido San Giacomo 2

San Giuliano Milanese 46 (di cui 10 decessi)

San Donato Milanese 31

Rozzano 45 (di cui 9 decessi)

Pieve Emanuele 12 (di cui un decesso)

Melegnano 19 (di cui 5 decessi)

Locate Triulzi più di 15, secondo la comunicazione del Comune

Il bollettino precedente (19 MARZO)

MILANO – Salgono a 19.884 i pazienti positivi, con un incremento di 2.171 persone. I ricoverati salgono a 7.387, con un aumento di 102 persone in un giorno. In terapia intensiva ci sono 1.006 (+82 rispetto a ieri). I dimessi e in isolamento domiciliare sono 9.332. I tamponi effettuati sono 52.244, 425 sono in corso di verifica. Salgono anche i decessi: 2.168, con un aumento di 209 persone.

Le province

Bergamo 4.645 (+340)

Brescia 4.247 (+463)

Como 338 (+52)

Cremona 2.286 (+119)

Lecco 530 (+64)

Lodi 1.528 (+83)

Mantova 636 (+122)

Milano 3.278 (+634) di cui 1.378 a Milano città (+287)

Monza Brianza 495 (+94)

Pavia 1.011 (+33)

Sondrio 155 (+80)

Varese 310 (+45)

Coronavirus Milano e hinterland, i casi accertati dai sindaci

Assago 5

Buccinasco 9 (2 decessi)

Corsico 17

Cesano Boscone 8 (1 decesso)

Trezzano sul Naviglio 10 (1 decesso)

Binasco 5

Casarile 7 (1 decesso)

Basiglio 10

Lacchiarella 6

Cusago 5

Gaggiano 4

Opera 5 (2 decessi)

Zibido San Giacomo 1

San Giuliano Milanese 36 (5 decessi)

San Donato Milanese 27

Rozzano 41 (8 decessi)

Pieve Emanuele 12 (1 decesso)

Melegnano 14 (4 decessi)

Locate Triulzi meno di 10 (2 decessi). In attesa di conferma sul numero reale da Ats.

Decessi

Tra Milano e provincia sono decedute dieci donne di anni 70, 76, 79 (due persone) 80, 81, 82, 85, 87 (due persone) e diciotto uomini di età 56, 60, 69, 70 (due persone) 72, 74 (due persone) 75, 79, 80 (due persone) 83, 85 (due persone), 87, 88, 89.

Il bollettino precedente (18 MARZO)

MILANO – Sono 17.713 i casi positivi, con un aumento di 1.493 rispetto a ieri. I pazienti in ospedale sono 7.285 (+332) mentre quelli in terapia intensiva sono 924, 45 in più rispetto a ieri. Crescono anche i decessi: in totale, 1.959, con un incremento di 319 persone tra ieri e oggi. Sono 48.983 i tamponi effettuati, di cui 30.576 sono risultati negativi. 690 le analisi ancora in corso, mentre 4.057 persone sono in isolamento domiciliare e 3.488 i pazienti dimessi o trasferiti a casa.

Le Province

Bergamo 4.305 (+312)

Brescia 3.785 (+484)

Como 286 (+30)

Cremona 2.167 (+94)

Lecco 466 (+26)

Lodi 1.445 (+27)

Milano 2.644 (+318)

Monza Brianza 401 (+25)

Mantova 514 (+49)

Pavia 978 (+94)

Sondrio 75 (+1)

Varese 265 (+31)

I casi accertati dai sindaci hinterland sud Milano

Assago 5

Buccinasco 11 (un decesso)

Corsico 17

Cesano Boscone 11 (un decesso)

Trezzano sul Naviglio 10 (un decesso)

Binasco 4

Casarile 7 (un decesso)

Basiglio 8

Lacchiarella 4

Cusago 5

Gaggiano 4

Opera 5 (due decessi)

Zibido San Giacomo 1

San Giuliano Milanese 34 (5 decessi)

San Donato Milanese 25

Rozzano 30 (7 decessi)

Pieve Emanuele 12 (un decesso)

Melegnano 10 (3 decessi)

I decessi

Tra Milano e provincia sono decedute sei donne di 60, 70, 76, 80, 87, 89 anni e 16 uomini di 66, 69, 70, 73, 74, 75, 81, 82 (quattro persone), 84, 86, 87, 90, 95 anni

Il bollettino precedente (17 MARZO)

MILANO – Numeri ancora in crescita: sono 16.220 i casi positivi, con un aumento di 1.571 pazienti rispetto a ieri. I contagiati in ospedale sono 6.953 (+782), mentre quelli in terapia intensiva sono arrivati a 879 (56 in più da ieri). Crescono anche i decessi: 1.640 con un incremento di 220 rispetto a ieri.

Il totale dei test effettuati è di 46.449, i test negativi sono 29.226. I dimessi sono 2.485.

Le province

Bergamo 3.993 (+233)

Brescia 3.300 (+382)

Milano 2.326 (+343)

Lodi 1.418 (+50)

Cremona 2.073 (+192)

Como 256 (+36)

Lecco 440 (+54)

Monza Brianza 376 (+30)

Mantova 465 (+83)

Pavia 884 (+83)

Sondrio 74 (+28)

Varese 234 (+32)

I casi accertati dai sindaci

Buccinasco 7 (1 decesso)

Rozzano 28 casi (6 decessi)

Assago 5

Cusago 5

Trezzano 10 (1 decesso)

Pieve 12 (1 decesso)

San Donato 25

San Giuliano 31 (5 decessi)

Melegnano 9 (3 decessi)

Lacchiarella 4

Binasco 4

Casarile 7

Zibido san Giacomo 1

Gaggiano 5

Opera 4

Basiglio 7

Lacchiarella 4

Cesano Boscone 8

I decessi totali in provincia di Milano

Nella provincia di Milano è deceduta una donna di 64 anni e altre di 76, 86, 87, 89, 90 e 95 anni

Deceduti, sempre tra Milano e hinterland, anche 29 uomini che avevano dai 63 anni agli 87 anni

(precisamente: 63, 64 (due persone), 68 (due persone), 72, 74, 75 (tre persone), 76 (due persone), 77 (due persone), 78 (due persone), 79 (due persone), 80 (due persone), 81 (tre persone), 82, 83 (due persone), 84 (due persone), 87 anni).

Il bollettino precedente (16 MARZO)

MILANO – Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti:

Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti
 i casi positivi sono 14.649 (1.377 più di ieri che erano 13.2729) e nei giorni precedenti 11.685/9.820/8.725/7.280/5.791/5.469/4.189/3.420/2.612
– i deceduti 1.420 (202 più di ieri che erano 1.218)/966/ 890/744/617/468/333/267/154
– in isolamento domiciliare ci sono 3.867 persone. I giorni precedenti 3.427/2.650/2.044/1.351/1.248/756/722
– in terapia intensiva 823 (56 più di ieri che erano 767)/732/650/605/560/466/440/399/359
– i ricoverati non in terapia intensiva sono 6.171 (621 più di ieri che erano 5.550)/4.898)/4.435/4.247/3.852/3319/2.802/2.217/1.661
– i tamponi effettuati 43.565. I dati dei giorni precedenti 40.369/37.138/32.700/29.534/25.629/21.479/20.135/18.534/15.778
 i dimessi 2.368 (357 più di ieri che erano 2011)/1.660/1.198/1.085

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni

BG 3.760 (344 più di ieri che erano 3.416)/2.864/2.368/2.136/1.815/1.472/1.245/997/761/623/537
BS 2.918 (445 più di ieri che erano 2.473)/ 2.122/1.784/1.598/1.351/790/739/501/413/182/155
CO 220 (36 più di ieri che erano 184)/154)/118/98/77/46/40/27/23/11/11
CR 1.881 (89 più di ieri che erano 1.792)/ 1.565)/1.344/1.302/1.061/957/916/665/562/452/406
LC 386 (42 più di ieri che erano 344)/287)/237/199/113/89/66/53/35/11/8
LO 1.362 (42 più di ieri che erano 1320)/ 1.276) 1.133/1.123/1.035/963/928/853/811/739/658
MB 346/ 339 (115 più di ieri che erano 224)/143/130/85/65/64/59/61/20/19
MI 1.983 (233 più di ieri che erano 1.750)/1.551/1.307/1.146/925/592/506/406/361
MN 382 (55 più di ieri che erano 327)/261/187/169/137/119/102/56/46/32/26
PV 801 (79 più di ieri che erano 722)/622/482/468/403/324/296/243/221/180/151
SO 46 (1 solo caso più di ieri)/45/45/23/23/13/7/7/6/6/4/4
VA 202 (18 più di ieri che erano 184)/158/125/98/75/50/44/32/27/23/17
e 362 in corso di verifica.

Coronavirus Milano e hinterland, i casi

Assago 2

Corsico 16

Trezzano sul Naviglio 8

Rozzano 23 (5 decessi in totale)

Cesano Boscone 8

Buccinasco 8 (1 decesso)

San Giuliano Milanese 25 (3 decessi)

San Donato Milanese 23 (2 decessi in totale)

Binasco 3

Casarile 7

Basiglio 5

Lacchiarella 4

Cusago 2

Gaggiano 4

Opera 4 (2 decessi)

Zibido San Giacomo 1

Nota: i dati non vengono più inviati tramite un bollettino che specifica i casi comune per comune. I numeri sono mandati dalla Prefettura ai sindaci, che poi ufficializzano una volta terminate le opportune verifiche.

Il bollettino precedente (15 MARZO)

MILANO – Ecco i dati dei contagi odierni e quelli dei giorni precedenti:

I casi positivi sono 13.272 (1.587 più di ieri), l’altro ieri 9.820, e nei giorni precedenti 8.725/
7.280/5.791/5.469/4.189/3.420/2.612
Sono saliti a 1.218 i deceduti (252 più di ieri che erano 966), l’altro ieri erano 890 e prima/744/617/468/333/267/154
– in isolamento domiciliare ci sono 3.427 persone. I giorni precedenti 2.650/2.044/1.351/1.248/756/722
– in terapia intensiva 767 (35 più di ieri che erano 732). Nei giorni precedenti 650/605/560/466/440/399/359
– i ricoverati non in terapia intensiva sono 5.550 (602 più di ieri). I giorni precedenti 4.435/4.247/3.852/3319/2.802/2.217/1.661
– i tamponi effettuati sono 40.369. I dati dei giorni precedenti 37.138/32.700/29.534/25.629/21.479/20.135/18.534/15.778
– i dimessi 2011 (351 più di ieri che erano 1.660) /1.198/1.085.

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni

BG 3.416 (552 piu’ di ieri che erano 2.864)/2.368/2.136/1.815/1.472/1.245/997/761/623/537
BS 2.473 (351 piu’ di ieri che erano 2.122)/1.784/1.598/1.351/790/739/501/413/182/155
CO 184 (30 piu’ di ieri che erano 154)/118/98/77/46/40/27/23/11/11
CR 1.792 (227 piu’ di ieri che erano 1.565)/1.344/1.302/1.061/957/916/665/562/452/406
LC 344 (57 piu’ di ieri che erano 287)/237/199/113/89/66/53/35/11/8
LO .1320 (44 piu’ di ieri che erano 1.276)/1.133/1.123/1.035/963/928/853/811/739/658
MB  339 (115  piu’ di ieri che erano 224)/143/130/85/65/64/59/61/20/19
MI 1.750 (199 piu’ di ieri che erano 1.551) (di cui 771 a Milano citta’, 79 piu’ di ieri) /1.307/1.146/925/592/506/406/361
MN 327 (66 piu’ di ieri che erano 261)/187/169/137/119/102/56/46/32/26
PV 722(100 piu’ di ieri che erano 622)/482/468/403/324/296/243/221/180/151
SO 45 come ieri 45/23/23/13/7/7/6/6/4/4
VA 184 (26 piu’ di ieri che erano 158) /125/98/75/50/44/32/27/23/17

e 376 in corso di verifica.

I casi nei Comuni del sud Milano

Nota: i sindaci hanno comunicato che la nota quotidiana di Ats oggi non conteneva il conteggio dei casi divisi per territorio, pertanto vi inseriamo solo quelli “ufficializzati” dai rispettivi sindaci.

Trezzano sul Naviglio 6

Rozzano 18

Cesano Boscone 8

Buccinasco 7

San Giuliano Milanese 22

San Donato Milanese 20

Binasco 3

Cusago 2

Gaggiano 3

Opera 4 (purtroppo due cittadini sono deceduti)

Assago 2

Corsico 16

Il bollettino precedente (14 MARZO)

MILANO – Crescono i casi ma c’è una buona notizia. Aumentano a 11.685 i pazienti positivi ma il farmaco per l’artrite sta dando speranza. Richieste dalla Lombardia 21 milioni di mascherine.

La buona notizia in mezzo ai dati ancora in crescita sul contagio è che l’ormai famoso farmaco Tocilizumab per curare l’artrite potrebbe dare una concreta speranza nella cura del coronavirus. Lo ha annunciato l’assessore al Welfare Giulio Gallera che ha anticipato come “lunedì partirà un progetto per definire l’uso del medicinale. Stiamo avendo riscontri positivi e anche le condizioni del nostro collega Mattinzoli sono in miglioramento. Non è un dato scientifico ma un riscontro oggettivo e una buona notizia”.

I numeri di oggi, sabato 14 marzo

Sono 11.685 i casi positivi (+1.865). I test effettuati in totale salgono a 37.138, quelli risultati negativi sono 24.837 (in corso 674 tamponi). Sono 4.898 i pazienti ospedalizzati (+463 in un giorno) e in terapia intensiva sono ricoverati 732 persone (+85). Salgono anche i decessi 966 (+76). I dimessi sono 1.660.

I dati per provincia

Bergamo 2.864 (+496)

Brescia 2.122 (+338)

Como 154 (+36)

Cremona 1.344 (+221)

Lecco 287 (+50)

Lodi 1.276 (+143)

Monza Brianza 224 (+81)

Milano 1.551 (+244)

Mantova 261 (+74)

Pavia 622 (+140)

Sondrio 45 (+22)

Varese 158 (+33)

Le parole degli assessori e del Presidente Fontana

Gallera ha specificato che i dati sono da inquadrare in un contesto più ampio, non valutabile giorno per giorno e che i risultati delle restrizioni si avranno alla fine della prossima settimana. Intanto, la Regione sta continuando a mettere in campo strategie e coinvolgimento di tutte le strutture possibili per creare posti letto per la terapia intensiva e aumentare le forze del personale sanitario. Delle 1.600 domande arrivate sono state valutate 692 figure da inserire nel sistema sanitario, di cui 68 medici, 137 specializzanti, 74 medici laureati, 323 infermieri. “Ogni giorno è più difficile perché il livello di saturazione è alto ma il sistema sta reagendo”, ha commentato Gallera che ha annunciato inoltre l’arrivo di diversi medici anche da Paesi esteri come la Cina, il Cile e il Venezuela, che ha già fornito all’Italia una lista di professionisti disponibili a partire.

L’assessore al Bilancio Davide Caparini ha aggiunto che sono state bandite gare per oltre 21 milioni di mascherine e che l’obiettivo è dotare tutti di mascherine adeguate, diverse dalle 200mila arrivate ieri e inutilizzabili per il personale sanitario (una sorta di scampoli con due fori per agganciarle alle orecchie). La speranza, come ha sottolineato anche l’assessore Pietro Foroni, è di rifornire al più presto supermercati e farmacie e aziende e renderle disponibili a tutti. Le aziende sono state chiamate a uno sforzo aggiuntivo di produzione (anche di dispositivi per la ventilazione), il Politecnico sta eseguendo da due settimane test sui materiali e, nel frattempo, diverse migliaia sono arrivate dalla Cina. L’assessore ha lanciato anche un appello: “Basta sciacallaggi, basta approfittare di questa situazione di emergenza. Smettetela di compiere gesti vili, da persone indegne”, si è rivolto a chi sta sfruttando l’emergenza per fare business.

Il governatore Attilio Fontana ha ringraziato ancora una volta tutto il personale sanitario chiamato a uno sforzo incredibile e sull’ipotesi della creazione di un centro di cura per covid-19 nei padiglioni della Fiera di Rho ha sottolineato “senza polemiche” l’indisponibilità delle attrezzature adeguate espressa dalla protezione civile, aggiungendo che sarà comunque fatto ogni sforzo possibile per crearlo, anche chiedendo una collaborazione internazionale per le forniture necessarie a far partire il presidio.

Coronavirus Milano e hinterland, i casi

Nota: i sindaci hanno comunicato che la nota quotidiana di Ats oggi non conteneva il conteggio dei casi divisi per territorio.

Il bollettino precedente (13 MARZO)

MILANO – “I dati di oggi, come ho avuto modo di sottolineare più volte, evidenziano in maniera chiara e inequivocabile che nell’ex zona rossa il contagio sembra stia rallentando”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sottolineando come nella provincia di Lodi il numero dei casi positivi odierni faccia segnare solo un aumento di 10 unità (ieri 1.123 oggi 1.133). “Nel resto della Lombardia – ha proseguito il governatore – a farci mantenere alto il livello di guardia è, invece, soprattutto il trend dei ricoveri in terapia intensiva. Ci auguriamo che le misure stringenti applicate a tutta la Regione contribuiscano ad arginare la diffusione del virus anche nel resto della Lombardia”.

Ecco i numeri di oggi, suddivisi per Province:

I casi positivi sono 9.820, ieri 8.725 (1.095 in più), i decessi 890 (+146), i test negativi 22.310 e quelli effettuati in totale 32.700 (+3.166). In isolamento domiciliare ci sono 2.650 persone, in terapia intensiva 650 (+45), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 4.435 (ieri 4.247), i dimessi 1.198 (ieri erano 1.085). Sono 569 i tamponi in corso di verifica.

I casi per provincia

Bergamo 2.368 (+232)

Brescia 1.784 (+186)

Como 118 (+20)

Cremona 1.344 (+42)

Lecco 237 (+38)

Lodi 1.133 (+10)

Monza Brianza 143 (+13)

Milano 1.307 (+161)

Mantova 187 (+18)

Pavia 482 (+14)

Sondrio 23

Varese 125 (+27)

I casi per i comuni del Sud Milano

Assago 2

Basiglio 1

Binasco 2

Buccinasco 7 (il sindaco ha chiarito che i confermati sono 2)

Casarile 3

Cesano Boscone 6

Corsico 10

Cusago 2

Gaggiano 2

Lacchiarella 1

Locate Triulzi 6

Mediglia 38

Melegnano 8

Milano 534

Motta Visconti 1

Opera 4

Peschiera Borromeo 12

Pieve Emanuele 7

Pioltello 11

Rozzano 16

San Donato Milanese 17

San Giuliano Milanese 19

Trezzano sul Naviglio 6

 

SuperBanner DNG 2020

LEGGI ANCHE: Lombardia “chiusa” per Coronavirus: i chiarimenti e cosa si rischia a non rispettare le regole

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Coronavirus Milano e hinterland, i casi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente