Corsico, il M5S passa alla maggioranza e guadagna un posto in Giunta

Vitali e il Movimento 5 Stelle entrano ufficialmente tra le forze politiche che sostengono l’azione di governo del sindaco Ventura.

Corsico, il M5S passa alla maggioranza e guadagna un posto in Giunta
Politica Corsico, 10 Maggio 2021 ore 15:52

Corsico, il M5S passa alla maggioranza e guadagna un posto in Giunta.

Corsico, il M5S passa alla maggioranza e guadagna un posto in Giunta

CORSICO – Nessuna sorpresa, va detto. Anche perché si mormora ormai da settimane l’ingresso in maggioranza del Movimento 5 Stelle, un po’ tra le strade e molto in Consiglio comunale, con le stoccate dei consiglieri di opposizione che vedevano già da giorni il consigliere Gianluca Vitali tra le fila sbagliate. Ora è ufficiale: alla maggioranza consiliare si aggiunge un componente.

Il commento del sindaco Ventura

Vitali e il Movimento 5 Stelle entrano ufficialmente tra le forze politiche che sostengono l’azione di governo del sindaco Stefano Ventura. E sarà proprio un esponente dei Cinque Stelle a occupare uno dei due posti in Giunta che saranno assegnati nei prossimi giorni. “L’obiettivo condiviso dalla coalizione che mi ha sostenuto – commenta Ventura –, è di dare nuovo impulso alla città, offrendo la massima collaborazione a chi lavora per il bene di Corsico. Andando anche oltre gli schemi partitici, condividendo dei valori come la legalità e il rispetto delle regole, le politiche sociali e la riqualificazione del territorio. Che hanno, come focus, Corsico e la cittadinanza”.

“L’attuale maggioranza – spiegano dal Comune – è composta da tre liste: Partito democratico, Insieme per Corsico – lista civica dal 1995, Stefano Ventura sindaco – Corsico torna grande. Nei prossimi giorni, il sindaco valuterà anche l’allargamento della Giunta affinché il contributo del Movimento 5 Stelle ci sia anche nell’attività di governo della città.

Le parole di Vitali, Movimento 5 Stelle

“Siamo onorati della fiducia che il sindaco Ventura ha riposto in noi – commenta Gianluca Vitali – e siamo molto contenti di poter dare un contributo fattivo per migliorare la nostra città. Siamo pronti a portare avanti un percorso che ha una prospettiva per noi del tutto inedita”. L’esponente del M5S si sofferma anche sugli attuali incarichi istituzionali ricoperti. “Per quanto riguarda il mio ruolo all’interno della Commissione antimafia – sottolinea Vitali – intendo continuare a svolgerlo come ho fatto finora, ossia con imparzialità e con il massimo dell’impegno. La scelta presa non condizionerà minimamente l’azione della Commissione, che continuerà secondo i principi che la guidano fin dall’inizio, tra i quali uno dei più importanti è che la lotta contro le mafie e per la legalità non ha e non deve avere colore politico”.