Giornale dei Navigli > Cronaca > Vandali spaccano giochi e altalena per bimbi disabili al parco Gobetti
Cronaca Buccinasco Cesano Boscone Corsico -

Vandali spaccano giochi e altalena per bimbi disabili al parco Gobetti

Gli episodi di vandalismo si moltiplicano sul territorio. Presi di mira anche i giochi di Buccinasco.

Vandali spaccano giochi bimbi

Vandali spaccano giochi e altalena per bimbi disabili al parco Gobetti.

Vandali spaccano giochi e altalena per bimbi disabili al parco Gobetti

CESANO BOSCONE – Ancora vandalismi sul territorio. I parchi di Cesano e Buccinasco, negli ultimi giorni, sono stati presi d’assalto dai vandali, si sospetta ragazzini che occupano fino a notte tarda gli spazi verdi e ne approfittano per distruggere i giochi dei bambini.

Già altri episodi a Corsico

Era successo anche a Corsico, con i giochi del parco Burgo rotti. Ora è toccato a Cesano, dove i vandali hanno fatto irruzione al parco Gobetti e distrutto il castello costato 30mila euro al Comune (inclusa la pavimentazione anti trauma). Gli incivili si sono accaniti in particolare sul ponticello di legno, rendendolo pericoloso perché le assi sono spezzate in due. Non è tutto: i vandali hanno anche spaccato l’altalena dei disabili, rendendola inutilizzabile.

Il commento del sindaco Negri

Secco il commento del sindaco Simone Negri: “Si parla tanto di parchi, poi li riapri e le bestie distruggono un castello da 30mila euro. I bambini sentitamente ringraziano”. Decine i commenti di indignazione, così come a Buccinasco, dove nelle scorse sere gli incivili si sono addirittura impegnati a caricare un carrello nel gioco di arrampicata posizionato al parco dopo passeggiata Rossini, in via Vivaldi. Si moltiplicano, da quando è finito il lockdown, gli episodi di vandalismo sul territorio.

Diversi atti vandalici anche a Buccinasco

A Buccinasco i tecnici sono dovuti intervenire nei giorni scorsi per riparare le fontanelle distrutte in due parchi e alla casetta dell’acqua, resa inutilizzabile sempre dagli incivili. In parallelo, sono in aumento le segnalazioni e le richieste di aiuto da parte dei cittadini, esasperati da ragazzi che trascorrono le sere in strada, con musica alta e bottiglie di alcol che, puntualmente, lasciano sui marciapiedi dopo la serata.

LEGGI ANCHE:

 Quartiere Burgo, ritrovi serali, degrado e immondizia: “Qui ci hanno dimenticato” VIDEO e FOTO

 Vandalizzate le fontanelle nei parchi, serviranno 2mila euro per ripararle

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente