Cronaca
Lite finita male

Tenta di rapinarlo a Rozzano, poi lo accoltella: 30enne in gravi condizioni

Le cause e l'origine della violenta discussione sono ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Corsico intervenuti sul posto appena chiamati alle 2 di notte.

Tenta di rapinarlo a Rozzano, poi lo accoltella: 30enne in gravi condizioni
Cronaca Rozzano, 27 Ottobre 2022 ore 10:28

E' accaduto ieri in tarda serata: dalle primissime informazioni sembra che il rapinatore di origine sudamericana volesse rubare un dispositivo elettronico al 30enne marocchino e quando l'uomo si è rifiutato lo ha accoltellato.

Lo accoltella dopo aver tentato di rapinarlo

ROZZANO – Lite finita con un accoltellamento ieri sera a Rozzano. È accaduto in via Roma, all'altezza del civico 33.

La chiamata di emergenza intorno alle 2 di notte

Le cause e l'origine della violenta discussione sono ancora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Corsico, intervenuti in pochi minuti appena ricevuta la chiamata di emergenza, intorno alle 2 di notte.

Dopo il litigio la rapina e l'accoltellamento

Dalle primissime informazioni, si tratterebbe di un tentativo di rapina tra due stranieri, finito con l'accoltellamento di un ragazzo marocchino di circa 30 anni. Il rapinatore, origine sudamericana, voleva portargli via un dispositivo elettronico e quando l'uomo si è rifiutato lo ha accoltellato provocandogli una profonda ferita. I due erano probabilmente entrambi ubriachi, secondo i primissimi accertamenti.

30enne in gravi condizioni all'Humanitas

L'uomo ferito è stato portato in condizioni gravissime all'ospedale Humanitas di Rozzano. L'intervento immediato dei soccorritori e del personale medico ha scongiurato il peggio e per fortuna non si trova in pericolo di vita. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire ogni dettaglio dell'aggressione.

Seguici sui nostri canali