Menu
Cerca

Ressa (con rissa in Darsena) sui Navigli nell’ultimo sabato di zona gialla

Dopo la serata surreale sabato sera sui Navigli arriva la stretta: ingressi contingentati nella giornata di oggi.

Ressa (con rissa in Darsena) sui Navigli nell’ultimo sabato di zona gialla
Cronaca Naviglio grande, 28 Febbraio 2021 ore 14:48

Ressa (con rissa in Darsena) sui Navigli nell’ultimo sabato di zona gialla. (immagine tratta da video Corriere.it)

Ressa (con rissa in Darsena) sui Navigli nell’ultimo sabato di zona gialla

MILANO – Proprio nella mattinata di ieri, sabato 27 febbraio, il sindaco Beppe Sala aveva lanciato un videomessaggio, invitando alla responsabilità. Aveva inoltre annunciato il rafforzamento dei controlli, in accordo con il Questore di Milano: “Oggi rafforzeremo i controlli, ne ho appena parlato con il Questore, ho chiesto un intervento più deciso per questo weekend e così sarà. Capisco che tutti siamo stanchi di essere in questa situazione, ma c’è almeno una cosa che dovremmo avere imparato: più ce ne ‘approfittiamo’ e più paghiamo pegno. Siamo in arancione da lunedì ma avendo davanti un weekend giallo e di buon tempo vi chiedo di mantenere un comportamento corretto”. Lo riporta Prima Milano.

La ressa e poi la rissa in Darsena

Già dal pomeriggio la situazione sui Navigli è andata via via peggiorando, complice l’ultimo week end di “libertà” in zona gialla e temperature da primavera inoltrata. Molti milanesi (e non solo) si sono riversati per un aperitivo anticipato sulle vie dei Navigli. Ma dopo le 18, alla chiusura dei locali, la situazione è degenerata.

In Darsena è andato in scena una sorta di rave party, con musica e assembramenti: centinaia di ragazzi già dall’ora di cena a ballare a bordo acqua, diversi senza mascherine. Poi intorno alle 22 (orario, in teoria, di coprifuoco, va ricordato) la situazione è degenerata con una lite sfociata in rissa, con calci, pugni e lancio di bottiglie. La polizia è intervenuta è intervenuta per sedare gli scontri e disperdere i ragazzi.

L’indignazione sui social

Nelle ore successive è montata sui social l’indignazione per l’ennesimo episodio di inciviltà e menefreghismo, soprattutto nei confronti di una pandemia che ha visto Milano raggiungere un nuovo balzo dei contagi nell’ultima settimana.

Domenica blindata sui Navigli: ingrassi contingentati

Dopo il sabato da leoni… una domenica blindata contro gli assembramenti. Sono infatti stati disposti controlli agli ingressi in Darsena e dei Navigli. È questa la prima decisione assunta questa mattina, domenica 28 febbraio, dal prefetto Renato Saccone e dal questore Giuseppe Petronzi dopo il caos dell’ultimo sabato in giallo. La Questura ha fatto posizionare alcune pattuglie e squadre del reparto mobile lungo gli accessi ai Navigli per “contingentare” gli accessi ed evitare pericolosi assembramenti.

Le parole di Sala sui social

Questo invece il commento del sindaco, dopo le polemiche innestate dal sabato da leoni:

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli