Coronavirus, test positivo per il segretario Pd Nicola Zingaretti: “Sto bene” VIDEO

Sono diversi, tra politici e persone che ricoprono cariche pubbliche, già risultati positivi al tampone.

Cronaca 07 Marzo 2020 ore 14:02

Coronavirus, test positivo per il segretario Pd Nicola Zingaretti: “Sto bene”.

Coronavirus, test positivo per il segretario Pd Nicola Zingaretti: “Sto bene”

MILANO – Positivo al coronavirus anche il presidente della Regione Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti. È stato lui ad annunciarlo sui social: “I medici mi hanno detto che sono positivo al covid19. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto”, ha scritto in un messaggio per informare delle sue condizioni.

Zingaretti ha già iniziato l’isolamento domiciliare e sta seguendo tutti i protocolli sanitari richiesti, così come la famiglia e i contatti vicini. “Niente panico, combattiamo”, ha esortato il segretario, incoraggiando i cittadini a seguire tutte le disposizioni mediche. Come per tutti i casi, si monitorano i contatti del segretario e gli spostamenti. Era stato proprio il segretario, in visita a Milano il 27 febbraio per un incontro-aperitivo con sindaci e personaggi politici, a lanciare un messaggio positivo per superare questo momento di crisi e “niente panico”, aveva sottolineato.

Gli altri politici e “personaggi pubblici” positivi al Coronavirus

Stesso messaggio lanciato dal collega lombardo Attilio Fontana che, nei giorni scorsi, si è sottoposto al tampone per coronavirus in seguito alla comunicazione di una sua collaboratrice risultata positiva. Il test del governatore ha dato esito negativo. Diversamente da quello dell’assessore allo Sviluppo sostenibile di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, che è risultato invece positivo ed è monitorato.

Tra i contagiati che ricoprono cariche importanti, anche il Prefetto Elisabetta Margiacchi di Bergamo e il Questore della stessa città Maurizio Auriemma. Situazione critica anche in Emilia Romagna, seconda regione con più contagi (oltre 800 casi) dopo la Lombardia. L’assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini è risultato positivo, così come la collega di Giunta Barbara Lori. Entrambi sono in buone condizioni di salute. Positiva al test anche la sindaca Patrizia Barbieri di Piacenza.

Positivo anche lo scrittore Sepulveda

Tra i contagiati “noti” anche lo scrittore cileno Luis Sepúlveda, risultato positivo in Spagna. L’autore 70enne si trova sotto osservazione, ricoverato insieme alla moglie Carmen, all’ospedale di Oviedo (nelle Asturie, Spagna).

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste