Cronaca
FOTONOTIZIA

Ancora attacchi alle ambulanze: vetro sfondato al mezzo della Croce Verde Baggio

“Chi colpisce un’associazione, colpisce l’intera cittadinanza, colpisce ognuno di noi senza distinzione" commentano dal gruppo di soccorritori

Ancora attacchi alle ambulanze: vetro sfondato al mezzo della Croce Verde Baggio
Cronaca Naviglio grande, 29 Novembre 2021 ore 09:47

Ancora attacchi alle ambulanze: vetro sfondato al mezzo della Croce Verde Baggio.

Ancora attacchi alle ambulanze: vetro sfondato al mezzo della Croce Verde Baggio

MILANO – Uno degli atti più biechi che possa esistere, è colpire un’ambulanza. Un atto criminale contro chi svolge un servizio di emergenza. Perché vandalizzare un’ambulanza significa fermare un mezzo di soccorso, impedire lo svolgimento del proprio lavoro, che è quello di salvare vite. Persino quella di chi ha spaccato il vetro del mezzo della Croce Verde Baggio.

Le parole di Croce Verde Baggio

“Chi colpisce un’associazione, colpisce l’intera cittadinanza, colpisce ognuno di noi senza distinzione – commentano dal gruppo di soccorritori, sempre in prima linea per aiutare chi ha bisogno –. Siamo stanchi e queste cose ci mettono in forte difficoltà, ci obbligano a fermare un mezzo di soccorso indispensabile. Questo ci ferisce più di tutto”.

La Croce Verde è “esausta per questi atti vandalici, ma stringiamo i denti e faremo il possibile per garantire sempre il nostro servizio alla città. Siamo più forti e non siamo soli”. Non è la prima volta, purtroppo, che l’associazione viene presa di mira da gesti senza senso, ignoranti, di pura cattiveria. A dicembre dello scorso anno, qualcuno ha sfondato il finestrino del lato passeggero dell’ambulanza con un mattone, dopo altri episodi di vandalismi, sempre ai danni della Croce di Baggio.

3 foto Sfoglia la gallery