Attualità
i dettagli

I parchi di Corsico si rifanno il look: 7 milioni di euro per valorizzare i polmoni verdi cittadini

Ai cinque milioni di euro in arrivo dal Ministero, si aggiungono i due milioni messi dal Comune, per riqualificare completamente i parchi Giorgella, Cabassina e Resistenza.

I parchi di Corsico si rifanno il look: 7 milioni di euro per valorizzare i polmoni verdi cittadini
Attualità Corsico, 11 Maggio 2022 ore 17:14

I parchi di Corsico si rifanno il look: 7 milioni di euro per valorizzare i polmoni verdi cittadini.

I parchi di Corsico si rifanno il look: 7 milioni di euro per valorizzare i polmoni verdi cittadini

CORSICO - “L'anno scorso, in occasione dell’inizio dei lavori di riforestazione presso il parco Travaglia - spiega l’assessore all’Ambiente Chiara Silvestrini - avevamo espresso la volontà di intervenire anche nei restanti parchi urbani. Grazie alla collaborazione con Parco Nord, abbiamo partecipato a un bando del pnrr e ottenuto un finanziamento di 5 milioni di euro. Un concreto passo nella riprogettazione di tre parchi urbani, per ripensarne le funzioni, valorizzarne il patrimonio ambientale e renderli più fruibili per la cittadinanza”.

Due milioni aggiuntivi dal Comune

Ai cinque milioni di euro in arrivo dal Ministero, si aggiungono i due milioni messi dal Comune, per riqualificare completamente i parchi corsichesi Giorgella, Cabassina e Resistenza. “Si tratta del finanziamento più grande mai ottenuto a Corsico negli ultimi anni - evidenzia il sindaco Stefano Martino Ventura - frutto di tanto lavoro degli uffici e di Parco Nord, che ringrazio, e di una chiara visione politica di riqualificazione e investimento sulle aree verdi urbane”.

Gli interventi previsti nei parchi

Nel dettaglio, con una spesa di circa 3.7 milioni di euro, si interverrà sul parco Giorgella, comprendendo anche l’area di piazza Giovanni XXIII e il parcheggio della chiesa. I lavori permetteranno di creare una nuova piazza pedonale, alberata e fruibile, con giochi d’acqua e connessioni ciclo pedonali in sicurezza. Verrà anche realizzato un parcheggio alberato con aiuole, con viabilità veicolare indipendente da quella di pedoni e biciclette. Al parco, tra i vari interventi, verranno posati nuovi arredi (panchine, cestini e segnaletica verticale) e formate nuove aree giochi per bambini, multisport e fitness.

Al parco Cabassina, con un impegno di circa 1.7 milioni di euro, si procederà soprattutto a valorizzare l’area del fontanile Visconti, oltre al ripristino delle sponde del lago, alla formazione di un’area multisport (basket, volley, calcio a 5, paddle), di una fitness, di un’altra dedicata ai giochi dei bimbi e alla realizzazione di un nuovo campo di bocce.

Al parco della Resistenza, l’intervento da oltre un milione e mezzo di euro, si propone di valorizzare le presenze ambientali con opere di manutenzione del verde esistente e di riorganizzare gli spazi attrezzati interni, in modo da favorirne l’utilizzo armonico tra tutte le diverse fasce d’età dei fruitori. Il progetto consentirà anche di connetterlo al sistema dei parchi dell’area sud della città e di incrementarne il valore ecologico e paesaggistico anche a livello sovra comunale.

Lo studio delle alternative progettuali, che comprende anche la riqualificazione del parco Verdi e nuovi interventi sul parco Travaglia che saranno finanziate con risorse del Comune, sarà presentato alla cittadinanza il prossimo 10 giugno alle ore 21 nella sala “La pianta” di via Leopardi 7.