Politica
OLTRE 600 FIRME RACCOLTE

Raccolta firme contro il murale sulle foibe: "Da rimuovere subito"

Un disegno che non è piaciuto alle forze di opposizione che questa mattina hanno allestito un gazebo.

Raccolta firme contro il murale sulle foibe: "Da rimuovere subito"
Politica Buccinasco, 06 Febbraio 2021 ore 17:14

Raccolta firme contro il murale sulle foibe: "Da rimuovere subito".

Raccolta firme contro il murale sulle foibe: "Da rimuovere subito"

BUCCINASCO – Oltre 600 firme, tra quelle raccolte online e al banchetto, per far rimuovere il murale dedicato ai martiri delle foibe. Un disegno che non è piaciuto alle forze di opposizione Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega (che già con il consigliere Imberti ne aveva chiesta la rimozione immediata) e lista civica BucciRinasco (presenti anche Centristi e Popolari).

La raccolta firme davanti al cimitero

Questa mattina, sabato 6 febbraio, hanno allestito un gazebo per chiedere di “cancellare subito quel murale, irrispettoso nella forma, nel contenuto e nella posizione: non si può collocare un disegno così davanti all’ingresso di un cimitero: va immediatamente rimosso”, dicono in coro i rappresentanti politici presenti. Con loro anche i cittadini che hanno deciso di firmare per dire no alla rappresentazione.

Presente anche la deputata FdI Paola Frassinetti

“Bisognava posizionare una targa – dice una coppia mentre firma la petizione –, o dedicare una via ai martiri delle foibe. Il murale non è adatto al luogo sacro e non si comprende il significato”. Dello stesso parere anche la deputata FdI Paola Frassinetti che ci ha tenuto a presenziare alla raccolta firme perché “il tema delle foibe fa parte della nostra storia, va insegnato nelle scuole, data l’importanza che merita per non dimenticare – ha commentato Frassinetti –. Un tema a cui tengo particolarmente: quando mi è stato segnalato il caso a Buccinasco ho voluto partecipare a questa forma di protesta affinché il murale venga rimosso e si possa dedicare una targa o intitolare una via: iniziative più adeguate e appropriate al tema”.

5 foto Sfoglia la gallery