Cronaca
le immagini

Vandali devastano lo spazio per bambini Lo Zainetto di Trezzano

Il sindaco Bottero: "Sosterremo l’associazione e la polizia locale sta provvedendo a sbrigare tutte le pratiche per installare le telecamere lungo il perimetro del centro"

Vandali devastano lo spazio per bambini Lo Zainetto di Trezzano
Cronaca Trezzano, 07 Gennaio 2023 ore 12:43

Alcuni vandali hanno sfondato la porta: devastano lo spazio per bambini Lo Zainetto di Trezzano durante le vacanze natalizie.

Vandali devastano lo spazio per bambini Lo Zainetto di Trezzano

TREZZANO SUL NAVIGLIO – Tutto devastato. I vandali sono entrati sfondando la porta, poi si sono accaniti sui giochi dei bambini, tagliandoli in due con un a sega. E ancora, pareti appena imbiancate imbrattate di vernice spruzzata sui muri, cenere e sigarette ovunque, fogli con nomi e disegni lasciati per terra, segnale che con ogni probabilità riconduce il gesto a dei ragazzini. Sgabelli dei bambini spaccati, cucina devastata, palle da pilates per le mamme in gravidanza scoppiate.

La denuncia della responsabile dello spazio

Lo spazio Lo Zainetto di via Manzoni è stato distrutto nei giorni delle vacanze natalizie. È all’interno del centro socio culturale, dove già erano capitati atti di vandalismo. “È stato bruttissimo – commenta la responsabile Alessandra Bombara –, vedere gli spazi dove giocano i piccoli ridotti così, dove le famiglie si incontrano. Ma non ci scoraggiamo: ci siamo già rimboccati le maniche per rimettere tutto a posto, i vandali non l’avranno vinta. Noi pensiamo solo al bene dei nostri bambini”. Lo Zainetto è infatti uno spazio dove bambini e famiglie trovano un punto di riferimento per incontrarsi, seguire corsi, laboratori, stare insieme e condividere esperienze.

Solidarietà dal sindaco Bottero

Le cinque socie organizzano corsi di inglese, psicomotricità, musica, yoga, incontri pre e post parto per mamme e pilates per donne in gravidanza, oltre a tante altre attività. “Abbiamo espresso vicinanza e solidarietà all’associazione per questo gesto di profonda inciviltà - commenta il sindaco Fabio Bottero –. Sosterremo l’associazione e la polizia locale sta provvedendo a sbrigare tutte le pratiche per installare le telecamere lungo il perimetro del centro. Gli agenti sono al lavoro e vicini a individuare i responsabili del vandalismo. Dobbiamo far vivere sempre di più questo spazio, per aggregare e tutelare gli spazi”.

vandali trezzano 5
Foto 1 di 5
vandali trezzano 4
Foto 2 di 5
vandali trezzano 3
Foto 3 di 5
vandali trezzano 2
Foto 4 di 5
vandali trezzano
Foto 5 di 5
Seguici sui nostri canali