FERMATO A BUCCINASCO

Tenta la fuga in Tangenziale, beccato con oltre 2 chili di cocaina in macchina

L'inseguimento, al quale si è aggiunta una seconda auto della Stradale, si è concluso all'altezza di Buccinasco.

Tenta la fuga in Tangenziale, beccato con oltre 2 chili di cocaina in macchina
Cronaca Buccinasco, 26 Maggio 2021 ore 13:59

Tenta la fuga in Tangenziale, beccato con oltre 2 chili di cocaina in macchina.

Tenta la fuga in Tangenziale, beccato con oltre 2 chili di cocaina in macchina

BUCCINASCO – È accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti il 30enne italiano arrestato dalla polizia sulla Tangenziale Ovest, intercettato all'altezza dello svincolo Pavia-Ticinese.

Il tentativo di fuga all'alt della stradale

Un equipaggio della Polizia Stradale di Milano, durante il quotidiano servizio di pattugliamento delle arterie extraurbane, ha notato un'auto con a bordo solo il conducente che, alla vista della polizia, ha velocizzato la marcia, come per evitare il controllo. Gli agenti hanno dunque provato a imporre l'alt all'uomo, ma il 30enne ha provato a fuggire.

L'inseguimento fino a Buccinasco

L'inseguimento, al quale si è aggiunta una seconda auto della Stradale, si è concluso all'altezza di Buccinasco. Il 30enne italiano è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare. I sospetti degli agenti erano corretti: in un involucro che l'uomo aveva con sé c’erano 2,170 chili di cocaina. La perquisizione si è spostata a casa dell’uomo, dove gli agenti hanno trovato, e sequestrato, un bilancino di precisione per pesare le dosi e la somma di 40mila euro in contanti.