Cronaca
flash

Sfigurati i volti di Franca Valeri e Franca Rame: un altro murale sfregiato a Buccinasco

Il Comune non lascerà correre e la polizia locale è al lavoro per visionare i filmati degli occhi elettronici posizionati sul territorio.

Sfigurati i volti di Franca Valeri e Franca Rame: un altro murale sfregiato a Buccinasco
Cronaca Buccinasco, 11 Luglio 2022 ore 19:18

Dopo quello di Peppino Impastato, sfigurati anche i volti di Franca Valeri e Franca Rame: altro murale sfregiato a Buccinasco.

Sfigurati i volti di Franca Valeri e Franca Rame: altro murale sfregiato a Buccinasco

BUCCINASCO – La mano sembra la stessa. Non che ci voglia molto a riconoscere gli scarabocchi, non stiamo parlando di Michelangelo, ma di qualche improvvisato e mediocre artista del degrado che ha come obiettivo deturpare i murales di Buccinasco dedicati a figure simbolo della storia italiana.

Qualche giorno fa deturpato il murale dedicato a Peppino Impastato

Prima Peppino Impastato, sfigurato nella rappresentazione di Giovanni Beretta all’interno del parco Spina Azzurra. Ora lo sfregio è su Franca Rame e Franca Valeri, donne disegnate dal writer Marco Zanghi sul muro antiviolenza in via Emilia.

Altri simboli.

Il primo della lotta antimafia, le seconde di tante battaglie e di emancipazione. “Secondo murale vandalizzato in pochi giorni – scrivono da Retake Buccinasco, associazione promotrice di entrambi i murales –. La mano sembra la stessa. Lo ribadiamo: rimedieremo. Il degrado, il vandalismo e l’inciviltà non l’avranno vinta”.

È già in programma, infatti, il ripristino delle opere, appena gli artisti potranno intervenire. Nel frattempo, il Comune non lascia correre e la polizia locale è al lavoro per visionare i filmati degli occhi elettronici posizionati sul territorio.