Giornale dei Navigli > Cronaca > Rapinatori seriali arrestati: i dettagli dell’operazione VIDEO
Cronaca Naviglio grande -

Rapinatori seriali arrestati: i dettagli dell’operazione VIDEO

Sette persone, tutte italiane residenti nelle province di Milano e Lodi.

Rapinatori seriali arrestati

Rapinatori seriali arrestati: i dettagli dell’operazione.

Rapinatori seriali arrestati: i dettagli dell’operazione

MILANO – Sette persone, tutte italiane residenti nelle province di Milano e Lodi, sono state arrestate dai carabinieri del Comando Provinciale di Monza, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Monza, per aver commesso 5 rapine a mano armata tra gennaio e febbraio 2019, ai danni di sale da gioco e farmacie della Brianza e in Provincia di Milano.

Incastrati dalle impronte digitali

Le indagini sono state condotte dai carabinieri della Compagnia di Desio, coordinate dalla Procura di Monza, e hanno avuto inizio con il primo colpo messo a segno il 30 gennaio, ai danni di una sala slot di Bovisio Masciago. Decisiva per gli investigatori e fatale per i malviventi, l’impronta digitale rinvenuta sul bancone del locale, lasciata da uno dei rapinatori mentre rubava i soldi dalla cassa. Attraverso l’impronta si è giunti all’identificazione del responsabile e a seguire quella di tutti i componenti della banda che, complessivamente, hanno portato via circa 7.500 euro dai negozi presi di mira.

Tre arrestati in flagranza

Tre rapinatori sono stati arrestati in flagranza di reato, durante una rapina a una farmacia nel centro di Milano. Tra i soggetti arrestati  figura anche un complice che, pur non partecipando attivamente alle rapine, prestava assistenza al gruppo, concedendo in uso ai malviventi la propria autovettura, utilizzata dalla banda per portare a termine i colpi. L’uomo, in seguito al sequestro della sua auto de parte dei carabinieri durante la rapina in centro a Milano, ha tentato di  denunciare falsamente di aver subito il furto dell’auto. Per lui sono stati disposti gli arresti domiciliari.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente