Giornale dei Navigli > Cronaca > Rapinatori seriali incastrati dall’impronta digitale
Cronaca Naviglio grande -

Rapinatori seriali incastrati dall’impronta digitale

L'accusa è di aver commesso cinque rapine a mano armata nelle province di Monza e Milano.

incastrati rapinatori

Rapinatori seriali incastrati dall’impronta digitale.

Rapinatori seriali incastrati dall’impronta digitale

MILANO – Sette persone arrestate stamattina dai carabinieri del Comando Provinciale di Monza accusate di aver commesso cinque rapine a mano armata nelle province di Monza e Milano. I rapinatori seriali prendevano di mira soprattutto sale da gioco e farmacie.

L’impronta lasciata su uno dei banconi

Decisiva per gli investigatori si è rivelata l’impronta digitale rinvenuta sul bancone del locale che uno dei rapinatori aveva lasciato mentre tirava fuori dal cassetto della cassa i soldi. Grazie alle indagini serrate si è potuto identificare il responsabile e di conseguenza fare luce anche sull’identità degli altri componenti della banda. I rapinatori hanno complessivamente rubato 7.500 euro dai negozi presi di mira.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente