Giornale dei Navigli > Cronaca > Pompieri accerchiati e aggrediti mentre spengono un incendio VIDEO
Cronaca Naviglio grande -

Pompieri accerchiati e aggrediti mentre spengono un incendio VIDEO

Il gruppo di criminali ha iniziato a lanciare bottiglie di vetro contro i vigili del fuoco, poi hanno rubato le chiavi dell'auto pompa.

Pompieri accerchiati e aggrediti

Pompieri accerchiati e aggrediti mentre spengono un incendio.

Pompieri accerchiati e aggrediti mentre spengono un incendio

MILANO – Un episodio vergognoso, di una bassezza umana senza senso, quello capitato questa notte ai vigili del fuoco, intervenuti nella serata di Capodanno, al lavoro mentre la maggior parte delle persone festeggiava, per spegnere un incendio di rifiuti gettati in mezzo alla strada.

Questa notte in via Gola

Un gruppo di ragazzi hanno accerchiato i mezzi dei pompieri, impegnati in via Gola per il violento rogo appiccato molto probabilmente con volontà di provocare un grosso danno a cose e persone. Ma il gruppo di criminali ha iniziato a lanciare bottiglie di vetro contro i vigili del fuoco, poi hanno rubato le chiavi dell’auto pompa impedendo ai pompieri di fare il proprio duro lavoro.

L’intervento delle volanti della Polizia

Solo un intervento delle volanti della polizia e un’auto botte a supporto ha consentito si pompieri di proseguire nello spegnimento del violento incendio.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente