Cronaca
due aggressioni nella notte

Movida violenta sui Navigli: due giovani accoltellati nella notte, uno è gravissimo

Un ragazzo di 26 anni e uno di 28 sono stati accoltellati la scorsa notte a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro.

Movida violenta sui Navigli: due giovani accoltellati nella notte, uno è gravissimo
Cronaca Naviglio grande, 13 Maggio 2022 ore 12:13

Due gravi episodi di violenza nella notte tra giovedì e venerdì 13 maggio a Milano, in zona Navigli. Due giovani sono stati accoltellati a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro.

Il primo episodio alle 4.30 di stamane sull'Alzaia Naviglio Grande

I due accoltellamenti si sono verificati a poca distanza uno dall'altro. Il primo, intorno alle 4.30 all'altezza del civico 98 dell'alzaia Naviglio Grande, ha visto coinvolto un ragazzo di 26 anni che è stato raggiunto da una coltellata nella parte inferiore della schiena. Dopo essere stato medicato su posto è stato poi portato all'Humanitas di Rozzano dove, considerato il quadro clinico piuttosto serio, è stato ricoverato.

Il secondo accoltellamento in Ripa di Porta Ticinese

La seconda aggressione è andata decisamente peggio alla vittima, un giovane di 28 anni che si trovava in Ripa di Porta Ticinese. Qui il ragazzo, dopo essere stato accoltellato in pieno torace, è stato soccorso dai sanitari del 112 che lo hanno poi trasferito in codice rosso al Policlinico. Dalle prime notizie giunte dal nosocomio milanese le sue condizioni sarebbero parecchio critiche. Per i rilievi del caso sono giunti sul posto i carabinieri che hanno aperto le indagini per far luce sui due episodi.