Giornale dei Navigli > Cronaca > Merce sequestrata a venditore ambulante abusivo donata alle associazioni
Cronaca Buccinasco Cesano Boscone Corsico -

Merce sequestrata a venditore ambulante abusivo donata alle associazioni

Oggi, la consegna della verdura e degli ortaggi all'Emporio della Solidarietà della Caritas a Cesano e all’associazione La Speranza di Corsico.

Merce sequestrata

Merce sequestrata a venditore ambulante abusivo donata alle associazioni.

Merce sequestrata a venditore ambulante abusivo donata alle associazioni

BUCCINASCO – I prodotti – 25 fasce di carciofi e 34 cassette di patate per un totale di 340 chili – non erano registrati sulle bolle di carico (presenti invece sulle 300 cassette di arance destinate al commercio) ma il commerciante aveva allestito ugualmente un punto vendita ambulante.

Sorpreso questa mattina dalla Polizia locale

Sorpreso dalla polizia locale, impegnata in quotidiani controlli sulle attività e sui mezzi in circolazione, l’uomo ha dovuto pagare una sanzione e la merce che vendeva è stata sequestrata. Oggi, la consegna della verdura e degli ortaggi alle associazioni che si occupano di assistere le famiglie in difficoltà.

Il commento del sindaco Pruiti

“Ringrazio i nostri agenti della polizia locale per il costante controllo del territorio – commenta il sindaco Rino Pruiti – e per l’attenzione a tutte le attività che qui si svolgono. Grazie al sequestro della merce, avremo la possibilità di donare cibo fresco ai cittadini fragili tramite l’Emporio della Solidarietà della Caritas con sede a Cesano Boscone che aiuta costantemente oltre 300 persone di Buccinasco e centinaia di cittadini dei Comuni della nostra zona. Parte della merce sarà destinata anche all’associazione La Speranza che oggi pomeriggio ha ritirato le cassette conservate nel magazzino comunale”.

LEGGI ANCHE:

 Sanzioni salate per due camionisti beccati dalla polizia locale

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente