Menu
Cerca
discarica a cielo aperto

Mancanza condizioni igieniche e di sicurezza: il laboratorio dolciario non può riaprire

Da oltre un anno la produzione di torte e dolci in via Volturno era cessata e al posto del laboratorio era stata creata una discarica a cielo aperto.

Mancanza condizioni igieniche e di sicurezza: il laboratorio dolciario non può riaprire
Cronaca Buccinasco, 12 Aprile 2021 ore 11:43

Mancanza condizioni igieniche e di sicurezza: il laboratorio dolciario non può riaprire.

Mancanza condizioni igieniche e di sicurezza: il laboratorio dolciario non può riaprire

BUCCINASCO – Mancano i requisiti igienici, quelli relativi alla tutela ambientale e di salute. Il laboratorio dolciario di via Volturno, già chiuso in seguito al sopralluogo della polizia locale il 18 marzo, non potrà più riaprire.

Non ci sono le condizioni igieniche e di sicurezza

Il Servizio alle Imprese del Comune ha siglato e inviato al titolare del laboratorio artigianale un provvedimento interdittivo attraverso cui viene vietata la prosecuzione dell’attività. Non ci sono, infatti, le condizioni igieniche e di sicurezza, soprattutto alimentare, per garantire il normale svolgimento del lavoro in laboratorio.

La produzione di dolci in via Volturno era cessata già da un anno

Già da oltre un anno la produzione di torte e dolci in via Volturno era cessata e al posto del laboratorio era stata creata una discarica a cielo aperto, con rifiuti di diverso tipo.

Discarica abusiva nell’ex laboratorio dolciario

La polizia locale, guidata dal comandante Gianluca Sivieri, aveva messo i sigilli alla struttura, imponendo al titolare di ripulire la discarica creata nel cortile, rimuovere i rifiuti e bonificare l’area. Ma l’attività non potrà riprendere: mancano i requisiti per il corretto svolgimento del lavoro.