Cronaca
all'ospedale niguarda

Investita da una moto nel centro di Milano: 26enne in condizioni gravissime

Cadendo ha battuto la testa sull'asfalto e il suo cuore ha smesso di battere due volte

Investita da una moto nel centro di Milano: 26enne in condizioni gravissime
Milano Aggiornamento:

La ragazza stava attraversando di fretta la strada fuori dalle strisce pedonali quando una moto l'ha travolta.

26enne investita da una moto: è in condizioni critiche

MILANO - Una giovane di 26 anni è stata coinvolta in un grave incidente mercoledì sera nel cuore di Milano, precisamente in via Fatebenefratelli.

Come riporta Prima Milano, nell'incidente la moto ha investito la giovane con un esito più che tragico per lei che è stata rianimata sul posto per ben due volte. Secondo quanto raccontato dai testimoni che hanno assistito al terribile investimento, dopo l'impatto la giovane era ancora cosciente ma il suo cuore ha smesso poi di battere due volte.

Rianimata due volte sul posto

Solo grazie all'intervento dei soccorritori, che hanno effettuato immediatamente le manovre di rianimazione per riportarla in vita, la giovane è riuscita a salvarsi. La prima rianimazione è stata eseguita a terra, prima che fosse trasportata in ambulanza, mentre la seconda è stata effettuata a bordo del mezzo, dove è stata intubata. La giovane lotta ora tra la vita e la morte all'ospedale Niguarda, dove è in coma ed è in condizioni gravissime.

Le indagini della polizia locale

La polizia locale è al lavoro per ricostruire la dinamica esatta dell'incidente. Alcuni testimoni presenti sul luogo dell'incidente hanno assistito alla collisione, ma un'analisi più approfondita verrà effettuata grazie alle registrazioni delle telecamere di sicurezza dei negozi nelle vicinanze.

Stava attraversando di corsa per prendere l'autobus

Dall'analisi iniziale sembra che il motociclista stesse viaggiando lungo la carreggiata in direzione di via Pontaccio. Poco dopo l'incrocio con piazza Cavour, si è verificato l'incidente. La giovane vittima era scesa dal marciapiede in un punto dove non erano presenti strisce pedonali, attraversando la strada in fretta, dirigendosi verso la fermata della linea 94.

La moto arrivava da piazza Cavour

Purtroppo, non si è accorta della moto proveniente da piazza Cavour. Il conducente della moto, un uomo di 32 anni, ha cercato di evitarla e ha frenato, ma ha comunque colpito la giovane in modo lieve. Tuttavia, la giovane è caduta e ha colpito la testa sull'asfalto, perdendo immediatamente conoscenza. È stata quindi trasportata d'urgenza in codice rosso all'ospedale Niguarda.

L'appello del sindaco Sala

Questo tragico incidente si aggiunge purtroppo a una serie di gravi incidenti stradali verificatisi recentemente nel centro di Milano. Il sindaco Beppe Sala ha sollevato preoccupazioni riguardo alla sicurezza dei pedoni e dei ciclisti nella città e ha chiesto interventi urgenti nel nuovo codice della strada al Ministro dei Trasporti, Matteo Salvini.

La città ultimamente è stata teatro di proteste da parte dei ciclisti, che richiedono una maggiore sicurezza stradale in una città che, nonostante le nuove piste ciclabili, rimane lontana dall'ideale di mobilità dolce adottato nei Paesi del Nord Europa.

Seguici sui nostri canali