Controllo di Vicinato e telecamere incastrano incivile: scarica mobili e viene multato

Di ieri la notizia di un altro incivile individuato dalla polizia locale: si tratta di un concittadino – spiega il sindaco Segala.

Controllo di Vicinato e telecamere incastrano incivile: scarica mobili e viene multato
Cronaca 15 Dicembre 2020 ore 16:27

Controllo di Vicinato e telecamere incastrano incivile: scarica mobili e viene multato.

Controllo di Vicinato e telecamere incastrano incivile: scarica mobili e viene multato

SAN GIULIANO MILANESE – “Identificato e multato un altro zozzone”, scrive il sindaco Marco Segala sui social, annunciando l’ennesimo incivile beccato dagli agenti della polizia locale.

Dopo il vandalo seriale identificato un altro incivile

L’ultimo caso risale a un paio di settimane fa, con un vandalo seriale, un cittadino di Melegnano di 55 anni, già sanzionato due volte dalla polizia locale e beccato a scaricare ancora rifiuti sul territorio di San Giuliano. Di ieri, invece, la notizia di un altro incivile individuato dalla polizia locale: si tratta di un “concittadino – spiega il sindaco Segala – residente proprio in via Toscani.

Incastrato grazie a Controllo di Vicinato e telecamere

I componenti del Controllo di Vicinato del quartiere si sono rilevati davvero preziosi per incastrare questo incivile. E anche le telecamere acquistate dall’Amministrazione negli ultimi anni sono state determinanti per sanzionare questo zozzone”. Beccato a inquinare il territorio scaricando materiale che avrebbe, invece, dovuto portare in discarica, il cittadino di San Giuliano è stato identificato e costretto a pagare una multa salata.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste