Cronaca
denunciato

Finto tecnico del gas tenta la truffa, ma il proprietario di casa è un poliziotto

Si sono moltiplicati negli ultimi tempi i tentativi di truffa, con le modalità tra le più disparate.

Finto tecnico del gas tenta la truffa, ma il proprietario di casa è un poliziotto
Cronaca Naviglio grande, 05 Marzo 2022 ore 10:47

Il finto tecnico del gas tenta la truffa, ma il proprietario di casa è un poliziotto. La notizia di oggi, nello specifico, arriva da Genova, ma il problema delle truffe ad anziani e non solo è un problema sempre più diffuso anche sul nostro territorio, come tristemente raccontiamo ogni settimana sui nostri giornali.

Finto tecnico del gas tenta la truffa, ma il proprietario di casa è un poliziotto

Ha tentato di truffare un poliziotto, ma l’agente, d’esperienza, era preparato ad agire. “Lui è Pietro, poliziotto della Volanti di Genova – racconta la Polizia –. Qualche giorno fa un finto tecnico del gas, senza saperlo, ha bussato alla sua porta di casa. Ha provato a raggirarlo fingendo di dover installare un apparecchio di sicurezza sul calorifero”.

Denuncia e foglio di via per il truffatore

Il delinquente non sapeva di trovarsi di fronte a un agente preparato e “per lui sono scattati la denuncia e un foglio di via con cui per almeno tre anni non potrà ritornare a Genova – ancora dalla polizia ligure –. Dagli accertamenti svolti è stato scoperto che in precedenza aveva truffato un’anziana sottraendole oltre 700 euro.

L'uomo propinava la firma di un contratto di assistenza e al momento del pagamento con il pos aggiungeva uno zero intascando centinaia di euro”. Per il finto tecnico è scattata la denuncia e il foglio di via.

L'appello dalla Polizia

“Mettete in guardia i vostri anziani”, allerta la polizia, suggerendo di visitare il sito della Polizia di Stato dove si possono trovare consigli utili, soprattutto per aiutare i pensionati e i più fragili.

I casi sul nostro territorio

Di recente, oltre alla classica truffa dello specchietto, tornata in voga nel Sud Milano, con decine di segnalazioni da Buccinasco, Corsico e Cesano, si è aggiunto un altro raggiro: delinquenti senza scrupoli si spacciano per tecnici e operai che lavorano alle facciate, sfruttando gli interventi del bonus, per derubare gli anziani, come successo poche settimane fa a Buccinasco. E ancora, sfruttando il recente scoppio della guerra in Ucraina, anche raggiri legati al gas.