Cronaca
due serre in casa

Coltiva marijuana in casa della compagna: arrestato 32enne

Gli agenti insospettiti perchè da un appartamento in via Marostica proveniva un forte odore di marijuana.

Cronaca Naviglio grande, 16 Gennaio 2021 ore 15:00

Coltiva marijuana in casa della compagna: arrestato 32enne.

Coltiva marijuana in casa della compagna: arrestato 32enne

MILANO – È accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti l’italiano di 32 anni, incensurato, arrestato ieri dalla polizia.

L'arresto dal Commissariato Porta Genova

Poco prima delle ore 19, i poliziotti del Commissariato Porta Genova, dopo aver notificato un provvedimento a una persona sottoposta agli arresti domiciliari in un appartamento in via Marostica, si sono insospettiti perché, da un appartamento ubicato nello stesso stabile, proveniva un forte odore di marijuana.

La perquisizione nell'appartamento

Gli agenti hanno perquisito l'appartamento dove all'interno c’era il 32enne che ha riferito di essere ospite della sua compagna, al momento assente. I poliziotti hanno trovato all'interno di un mobile del soggiorno tre barattoli con 70 grammi di marijuana e, in un'altra stanza, due box serra muniti di lampade a spettro solare, con all'interno 16 piante di marijuana.

All'interno di un armadio, inoltre, erano nascoste altre quattro piante prive di foglie ma con infiorescenze appese a delle grucce per la fase di essicazione.

L'uomo arrestato, denunciata la compagna

Successivamente, quando si è presentata la proprietaria dell'abitazione, compagna dell'arrestato, il 32enne ha riferito agli agenti di essere lui l'artefice della coltivazione della sostanza stupefacente rinvenuta nell'appartamento. La donna, italiana di 42 anni incensurata, è stata denunciata in stato di libertà per lo stesso reato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI