Preso a coltellate all’addome mentre passeggia col cane: preso l’aggressore

Si nascondeva in via Tagliamento, dove i carabinieri hanno trovato i vestiti ancora sporchi di sangue.

Preso a coltellate all’addome mentre passeggia col cane: preso l’aggressore
Cronaca 16 Maggio 2020 ore 12:22

Preso a coltellate all’addome mentre passeggia col cane: preso l’aggressore.

Preso a coltellate all’addome mentre passeggia col cane: preso l’aggressore

ROZZANO – Indagini lampo per i carabinieri di Rozzano guidati dal luogotenente Massimiliano Filiberti che hanno eseguito un fermo nei confronti di un peruviano di 26 anni, irregolare, ritenuto gravemente indiziato di tentato omicidio, commesso nei confronti di un italiano di 50 anni residente a Rozzano.

Diversi fendenti al torace

Giovedì sera, intorno alle 21, la vittima si trovava in via Curiel, a passeggio con il cane, quando è stato aggredito dal 26enne con un coltello di 12 centimetri. Il 26enne era completamente ubriaco e ha accusato, il 50enne di far camminare il cane sulle aiuole. Lo ha colpito al torace con diversi fendenti, poi l’ha lasciato sanguinante al suolo e si è dato alla fuga. Il 50enne è stato soccorso da un’ambulanza e un’automedica che lo hanno portato in gravi condizioni al pronto soccorso, per fortuna non in pericolo di vita. Si trova ora ricoverato all’ospedale Humanitas di Rozzano in attesa di un intervento chirurgico. Ha riportato, secondo il bollettino, una “ferita lacero contusa periosternale e lesione al diaframma”.

Carabinieri subito sulle tracce dell’aggressore

Le indagini sono iniziate subito, a partire dalle testimonianze con l’identikit dell’aggressore. I militari lo hanno rintracciato in via Tagliamento al civico 47, dove l’uomo si stava nascondendo dopo l’aggressione, per non farsi prendere dai carabinieri che si erano messi subito sulle sue tracce. Dalla perquisizione domiciliare i militari hanno scoperto che il giovane nascondeva i vestiti intrisi di sangue, indossati al momento dell’aggressione. Fondamentali per la ricostruzione della vicenda le testimonianze e i sopralluoghi sulla scena del crimine e nelle vie vicine. Ancora in corso gli accertamenti sul movente della terribile violenza. Il 26enne è stato portato al carcere di San Vittore.

LEGGI ANCHE:

[icon name=”external-link-square” class=”” unprefixed_class=””] Uomo di 49 anni accoltellato per strada, aggressore in fuga

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste