Giornale dei Navigli > Cronaca > Chiusure Simply, Beppe Sala: “Subito un incontro per tutelare dipendenti e quartiere”
Cronaca Naviglio grande -

Chiusure Simply, Beppe Sala: “Subito un incontro per tutelare dipendenti e quartiere”

Dopo gli scioperi, il sindaco di Milano si dice preoccupato per la chiusura dei punti vendita e cerca soluzioni per tutelare i lavoratori e le famiglie della zona.

chiusure simply sala incontro

Chiusure Simply, Beppe Sala: “Subito un incontro per tutelare dipendenti e quartiere”.

Chiusure Simply, Beppe Sala: “Subito un incontro per tutelare dipendenti e quartiere”

MILANO – La vicenda Simply, con le annunciate chiusure e il futuro a rischio per i lavoratori, ha sollevato l’interesse anche del sindaco di Milano Beppe Sala che si è detto “preoccupato per le famiglie delle decine di lavoratori dei supermercati Simply di Prealpi, Lacchiarella e via Della Ferrera, dopo che il Gruppo Conad ha manifestato l’intenzione di chiudere il punto vendita“.

Le preoccupazioni del sindaco Sala

“In quest’ultimo caso, mi preoccupano anche le difficoltà che la popolazione del quartiere Ronchetto potrà incontrare nelle esigenze di spesa quotidiana, in assenza del supermercato – ha scritto il primo cittadino sui social –. Pur nel rispetto delle valutazioni economiche della proprietà e dei conduttori dell’immobile, raccogliendo le sollecitazioni del Municipio 6, ho dato mandato all’assessora Cristina Tajani di attivare un tavolo con i soggetti interessati per valutare soluzioni che consentano di tutelare i dipendenti e mantenere questo presidio commerciale, fondamentale per il territorio della Barona”.

LEGGI ANCHE:  Chiusura supermercato Simply, in corso la manifestazione di protesta e lo sciopero

L’intervento di Senna (Lega)

Sulla vicenda è intervenuto anche Gianmarco Senna (Lega), presidente della Commissione attività produttive Lombardia: anche lui si è detto preoccupato per il destino dei dipendenti e per il quartiere, specificando che farà di tutto per cercare una soluzione che possa prima di tutto ricollocare i lavoratori e garantire un punto vendita per centinaia di famiglie della zona.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente