Giornale dei Navigli > Cronaca > Chiuse tutte le scuole e luoghi di aggregazione in tutta la Lombardia: si inasprisce l’ordinanza
Cronaca Buccinasco Naviglio grande -

Chiuse tutte le scuole e luoghi di aggregazione in tutta la Lombardia: si inasprisce l’ordinanza

Alcuni punti aggiuntivi nell'Ordinanza in discussione ora al Palazzo della Regione, nell'incontro con i sindaci.

Chiuse scuole luoghi aggregazione

Chiuse tutte le scuole e luoghi di aggregazione in tutta la Lombardia: si inasprisce l’ordinanza.

Chiuse tutte le scuole e luoghi di aggregazione in tutta la Lombardia: si inasprisce l’ordinanza

AGGIORNAMENTO: L’ultimo testo in via di approvazione nell’incontro tra Regione e sindaci ha alcuni elementi nuovi. In particolare sembrerebbe passare anche:

  • chiusura delle attività commerciali, bar e locali dalle 18 alle 6
  • esercizi commerciali nei centri commerciali chiusi il sabato e la domenica
  • palestre chiuse
  • ristoranti aperti anche la sera (ma se licenza è da bar, chiusi)
  • Sport: no partite, sì allenamenti ma solo se all’aperto
  • funerali senza messa, in forma privata per i parenti

Valida fino al giorno 1 marzo, salvo diversa comunicazione e con validità immediata.

MILANO – Regione Lombardia, in relazione all’evolversi della diffusione del Coronavirus, sta predisponendo una Ordinanza, firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza, valida per tutto il territorio lombardo. Il documento, non appena emanato, sarà trasmesso a tutti i Prefetti delle Province lombarde per la tempestiva comunicazione ai sindaci. L’ordinanza sarà efficace fino a un nuovo provvedimento.

Tra i provvedimenti previsti sono contemplati:

1) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;

2) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;

3) sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;

L’ordinanza, i cui contenuti puntuali saranno resi noti nelle prossime ore, sarà soggetta a modifiche al seguito dell’evolversi dello scenario epidemiologico.

Raccomandiamo a tutti i cittadini di rispettare le misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria quali: 1) lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche, 2) evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie, 3) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, 4) coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce, 5) non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti, 6) contattare il numero verde regionale solo per la zona di Codogno interessati dall’ordinanza 800.89.45.45 o il 112 se hai febbre o tosse o sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni.

FOCUS: BUCCINASCO

Da lunedì 24 febbraio saranno CHIUSE TUTTE LE NOSTRE SCUOLE, fino a nuova disposizione.
Dovranno pertanto restare chiusi i nidi comunali e quelli privati, le scuole dell’infanzia statali e paritaria (materna parrocchiale Don Stefano Bianchi), le scuole primarie e secondarie statali e paritarie (Istituti Comprensivi Rita Levi Montalcini e Padre Pino Puglisi, Scuola Nova Terra). Chiuso anche l’Istituto Ikaros.
Saranno chiusi al pubblico anche gli sportelli comunali: si potrà accedere solo per emergenze o appuntamento.
Sospese anche le attività sportive nelle palestre comunali, della piscina comunale e tutte le attività in programma nelle strutture del Comune (Biblioteca, Scuola di Musica, Università da 0 a 100 anni, Spazio Gioco e Compitando, corsi e laboratori al Centro Culturale Bramante). Sospesa anche l’iniziativa “Vacanze con noi”. Si valuterà anche la sospensione della Festa di Carnevale.

AGGIORNAMENTI ORA PER ORA A QUESTO LINK

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente