Giornale dei Navigli > Cronaca > Casa dell’acqua vandalizzata: tubi ed erogatori spaccati FOTO
Cronaca Buccinasco -

Casa dell’acqua vandalizzata: tubi ed erogatori spaccati FOTO

Dopo le fontanelle, i vandali si sono accaniti ieri sera sulla casetta dell’acqua di via Vivaldi.

Casa dell'acqua vandalizzata

Casa dell’acqua vandalizzata: tubi ed erogatori spaccati

Casa dell’acqua vandalizzata: tubi ed erogatori spaccati

BUCCINASCO – Dopo le fontanelle, i vandali si sono accaniti ieri sera sulla casetta dell’acqua di via Vivaldi. Hanno agito col buio: questa mattina chi voleva andare a rifornirsi di acqua naturale o gassata ha trovato tubi spaccati e la cassetta che legge il chip della carta dei servizi regionali, utile per poter caricare le bottiglie di acqua gassata, completamente staccata dalla sede, con i fili ancora tirati.

5mila euro di danni

Non è tutto: i vandali si sono accaniti anche sul tubo di erogazione del gas che addiziona l’acqua naturale, rendendo tutto non più utilizzabile. Un danno enorme per la casetta dell’acqua, già presa di mira dagli incivili lo scorso anno. Per riparare tutto, ci vorranno almeno 5mila euro.

LEGGI ANCHE:

 Vandalizzate le fontanelle nei parchi, serviranno 2mila euro per ripararle

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente