Cronaca
l'aggressione

Baggio, 29enne dà in escandescenze: lancia vaso dal quarto piano e minaccia i carabinieri

Il ragazzo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato accompagnato all'ospedale San Carlo per accertamenti.

Baggio, 29enne dà in escandescenze: lancia vaso dal quarto piano e minaccia i carabinieri
Cronaca 22 Luglio 2022 ore 13:18

MILANO - Ieri sera, intorno alle 22, nel quartiere Baggio di Milano, in via Cabella, i genitori di un ragazzo di 29 anni hanno dato l'allarme al 112 per le aggressioni del figlio che stava dando in escandescenze. 

29enne dà in escandescenze nel quartiere Baggio

Come riportano i colleghi di Prima Milano, arrivati i Carabinieri, il ragazzo ha lanciato dal quarto piano un vaso, fortunatamente senza colpire nessuno. Poi, ha preso un coltello e ha minacciato genitori, Carabinieri e anche operatori sanitari del 118. Infine, ha minacciato di togliersi la vita portandosi il coltello alla gola. La sua agitazione era tale che i Carabinieri sono dovuti intervenire con il taser per calmarlo. 

Il ragazzo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale ed è stato accompagnato all'ospedale San Carlo per accertamenti sul suo stato di salute sia fisico che mentale.