L'inseguimento

Autista ubriaco sbanda in tangenziale: bloccato dalla polizia locale dopo inseguimento

Gli hanno intimato l’alt ma invece di fermarsi ha ingranato la marcia.

Autista ubriaco sbanda in tangenziale: bloccato dalla polizia locale dopo inseguimento
Cronaca Buccinasco, 21 Giugno 2021 ore 10:25

Autista ubriaco sbanda in tangenziale: bloccato dalla polizia locale dopo inseguimento.

Autista ubriaco sbanda in tangenziale: bloccato dalla polizia locale dopo inseguimento

BUCCINASCO – Un inseguimento durato qualche chilometro, poi gli agenti sono riusciti a bloccarlo alla rotonda della zona industriale di Buccinasco.

Percorreva la tangenziale ovest sbandando da una corsia all’altra

L’autista del camion era stato segnalato perché percorreva la tangenziale ovest sbandando da una corsia all’altra. La polizia locale di Trezzano e la Guardia di Finanza gli hanno intimato l’alt, ma invece di fermarsi ha ingranato la marcia.

L'inseguimento e il fermo dell'uomo

Ne è nato un inseguimento, terminato alcuni chilometri più avanti, dove la polizia locale di Buccinasco, che si era aggiunta ai colleghi di Trezzano e ai finanzieri, è riuscita a mettersi di traverso e a bloccare l’autista, dopo che l’uomo aveva cercato di investire e aggredire gli agenti. Molto nervoso e poco collaborativo, il 54enne autista di Parabiago ha iniziato a urlare e a dare in escandescenza, anche quando sono intervenuti i carabinieri.

All’autista è stata ritirata la patente ed è stato denunciato

Gli agenti guidati dal comandante Gianluca Sivieri lo hanno portato in Comando: l’uomo ha detto che stava andando a caricare il camion, impegnato in un lavoro. La polizia locale ha quindi verificato il tasso alcolemico del 54enne: 1.20 (per gli autisti deve essere pari a zero). All’autista è stata ritirata la patente ed è stato denunciato: dovrà rispondere dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza.