Cronaca
IN PIAZZA OBERDAN

Aggredita in pieno giorno a Milano: 89enne in gravi condizioni

Il presunto aggressore è stato fermato poco dopo dalla polizia intervenuta sul posto in pochi minuti dopo la segnalazione della violenza.

Aggredita in pieno giorno a Milano: 89enne in gravi condizioni
Cronaca Naviglio grande, 07 Febbraio 2022 ore 11:15

Aggredita in pieno giorno a Milano: 89enne in gravi condizioni.

Aggredita in pieno giorno a Milano: 89enne in gravi condizioni

MILANO – Le condizioni della donna, 89 anni, si sono aggravate in pochi minuti.

E' accaduto in piazza Oberdan intorno alle 11.30 di ieri

Le lesioni riportate sono apparse subito molto gravi ai soccorritori intervenuti domenica, pochi minuti dopo le 11.30, in piazza Oberdan, tanto da portare l’anziana all’ospedale Fatebenefratelli in codice rosso. Secondo le primissime informazioni, la donna ha subito una violenta aggressione, in pieno giorno, mentre camminava.

Fermato l'aggressore

Il presunto aggressore è stato fermato poco dopo dalla polizia, intervenuta sul posto in pochi minuti dopo la segnalazione della violenza. L'uomo fermato è un senzatetto che al momento dell’aggressione era ubriaco. Rimane da ricostruire il movente e le circostanze della violenza, forse a scopo di rapina. I poliziotti stanno indagando e cercando di chiarire ogni dettaglio. L’89enne, che ha riportato un trauma cranico e contusioni, è ricoverata in prognosi riservata.