Cronaca
gli sviluppi nelle indagini

Accoltellano e pestano due fratelli per un debito: arrestati due cugini

Nella mattinata di ieri, 14 aprile 2022, in via Russolo a Milano.

Accoltellano e pestano due fratelli per un debito: arrestati due cugini
Cronaca Naviglio grande, 15 Aprile 2022 ore 12:03

All'interno di un cantiere accoltellano e pestano due fratelli per un presunto debito: arrestati due cugini di origini egiziane.

Accoltellano e pestano due fratelli: arrestati due cugini

MILANO – Sono ritenuti responsabili del tentato omicidio di due cittadini egiziani i due fratelli, anche loro egiziani, di 24 e 34 anni, arrestati dalla polizia.

Due le persone aggredite in via Russolo a Milano

Ieri mattina due giovani cugini egiziani erano stati aggrediti all'interno di un cantiere in via Russolo e si trovano ora entrambi ricoverati in prognosi riservata: uno era stato colpito con due fendenti al cuore e al polmone e l'altro, colpito da calci all'addome, ha riportato lesioni agli organi interni provocate dalla rottura di alcune costole.

Le indagini

Proseguono le indagini dei poliziotti della Squadra Mobile, che hanno sequestrato il coltello utilizzato durante l'aggressione, volte a individuare eventuali altre responsabilità. Secondo le primissime informazioni, infatti, pare che al raid punitivo abbiano partecipato altre persone, ma saranno le indagini a chiarire ogni dettaglio.

Compreso il movente: da una prima ricostruzione, il motivo della brutale aggressione sarebbe riconducibile a un debito non saldato.