SU CHANGE.ORG

Piazza Gino Strada, medico e uomo di pace: la petizione supera le 26mila firme

Sarebbe bello che in tempi rapidi si potesse dedicare al fondatore di Emergency qualcosa di particolarmente significativo

Piazza Gino Strada, medico e uomo di pace: la petizione supera le 26mila firme
Attualità Naviglio grande, 18 Agosto 2021 ore 10:58

Piazza Gino Strada, medico e uomo di pace: la petizione supera le 26mila firme

Piazza Gino Strada, medico e uomo di pace: la petizione supera le 26mila firme

MILANO – L’idea, lo dicono chiaramente, “non parte da noi, ma ci associamo”.

I Sentinelli

I Sentinelli di Milano chiedono l’intitolazione di una piazza a Gino Strada, il medico di Emergency recentemente scomparso. “Sappiamo che esiste una legge che impone l’attesa di anni per intitolare una strada, una piazza, un luogo di una città a una persona defunta. Milano è la città adottiva di Gino – scrivono i Sentinelli –, nato a Sesto San Giovanni, e sede di Emergency. Sarebbe bello che in tempi rapidi si potesse dedicargli qualcosa di particolarmente significativo.

Al posto di Piazza Cadorna

Quanto è anacronistico che esista ancora piazza Luigi Cadorna, capo dello Stato Maggiore del Regio Esercito Italiano durante la Prima guerra mondiale, responsabile dei tredici assanti all’arma bianca sull’Isonzo che generarono il massacro di decine di migliaia di ragazzi italiani e la disfatta di Caporetto? Quanto orgoglio darebbe a Milano farla diventare piazza Gino Strada, uomo e medico di pace?”. La proposta è stata condivisa da centinaia di persone. “Prima di scrivere abbiamo sentito il dovere morale di avere il parere di Emergency attraverso la sua presidente Rossella Miccio, non ci saremmo permessi altrimenti”, sottolineano i Sentinelli.

Change.org

La petizione (su Change.org, indirizzata al sindaco Beppe Sala) ha superato le 26mila firme, con l’obiettivo di arrivare presto a 35mila.