Giornale dei Navigli > Attualità > Parco Pertini per i bambini: spettacoli su migrazione e rispetto
Attualità Cesano Boscone -

Parco Pertini per i bambini: spettacoli su migrazione e rispetto

Al via il teatro a cielo aperto per i piccoli cittadini di Cesano che avrà come cornice il verde del Parco Pertini.

Parco Pertini per bambini

Parco Pertini per i bambini: spettacoli su migrazione e rispetto.

Parco Pertini per i bambini: spettacoli su migrazione e rispetto

CESANO BOSCONE – Sarà un teatro a cielo aperto quello offerto ai piccoli cittadini di Cesano che avrà come cornice il verde del Parco Pertini: dal 23 giugno, ogni martedì pomeriggio, l’Amministrazione comunale ha infatti organizzato un ricco calendario di spettacoli dal vivo.

Al via il teatro all’aperto per i bambini di Cesano

Un modo per restituire ai più piccoli quello a cui hanno dovuto rinunciare in questi mesi a causa della pandemia e il conseguente lockdown. Ogni appuntamento prevederà, nel rispetto dell’obbligo di distanziamento sociale, un numero massimo di bambini con accompagnatore e verranno assicurate tutte le misure di sicurezza che questo particolare momento di emergenza sanitaria impone.

Parla dell’evento l’assessore Pozza

“Nonostante le restrizioni ancora vigenti – dichiara l’assessore alle Politiche per la cultura Marco Pozza – i bambini hanno bisogno di tornare a vivere momenti di gioia insieme ai loro coetanei da cui sono stati lontani per parecchi mesi. Il teatro all’aperto è un ottimo modo per ripartire e guardare al futuro con ottimismo”.

Gli spettacoli in programma

Si partirà con Kon-tiki, della compagnia Teatro Telaio, spettacolo indicato dagli 8 anni: in scena la vera storia del navigatore Thor Heyerdahl che, a bordo di una zattera, partì via mare dalle coste del Perù per le isole della Polinesia francese. Con questa avventura si potranno affrontare temi strettamente d’attualità: il viaggio, inteso non solo come spostamento ma come scoperta e ricerca e la migrazione, non solo come necessità ma come carattere distintivo di ogni civiltà fin dagli albori dell’umanità.

Appuntamento il 30 giugno con Seme di Mela

Si continuerà il 30 giugno con Seme di Mela, del Teatro del Buratto, per bimbi dai 2 ai 6 anni. Con la semplicità di un racconto di un piccolo seme che ha bisogno di cura e amore, la compagnia teatrale racconterà l’importanza di far parte di un mondo a cui bisogna portare rispetto.

Gli eventi nel mese di luglio

Tra gli eventi in calendario a luglio da non perdere Il sogno di Tartaruga – una fiaba africana de Il Baule Volante, fissato per martedì 14 e rivolto ai bimbi dai 4 ai 10 anni: si narrerà una storia che ha come protagonisti gli animali della savana, rappresentati da pupazzi e animati a suon di musiche eseguite dal vivo con ritmi e strumenti africani. La compagnia Panta Rei accoglierà il 21 luglio i più piccini (dai 3 anni) con lo spettacolo Il Giardino del Gigante: il difficile rapporto tra un brusco anziano e una dolce bambina sarà ambientato in un vero e proprio giardino incantato. Sono invece da definire i dettagli degli spettacoli del 7 del 28 luglio. Sul sito istituzionale, sull’app Municipium e sulla pagina facebook del Comune verranno pubblicate le locandine di ciascun evento.

LEGGI ANCHE: 

 Il parco Pertini riapre per tutti lunedì 22 giugno

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente