Giornale dei Navigli > Cronaca > Viti e molle nei piatti, ancora critica la situazione mensa a Pieve
Cronaca Rozzano -

Viti e molle nei piatti, ancora critica la situazione mensa a Pieve

La società in questione è Vivenda, la stessa che sta ricevendo lamentele anche nella vicina Corsico.

Viti e molle nei piatti

Viti e molle nei piatti, ancora critica la situazione mensa a Pieve.

Viti e molle nei piatti, ancora critica la situazione mensa a Pieve

PIEVE EMANUELE – Due molle e una vite nei piatti serviti ai bambini a mensa. La situazione è critica per la società Vivenda (la stessa di cui si lamentano i genitori a Corsico per i menu scadenti e le continue variazioni) che si occupa della refezione nelle scuole di Pieve.

I genitori chiedono un incontro urgente

I genitori sul piede di guerra hanno chiesto un incontro urgente per parlare della questione e hanno minacciato, preoccupati, di non mandare più i figli a scuola per la pausa pranzo. Venerdì “si è svolto un incontro tra alcuni genitori e il sindaco Paolo Festa per fare il punto sulla mensa scolastica dopo i gravi eventi accaduti in questi giorni – dicono dal Comune –. Ribadendo la volontà dell’amministrazione di garantire un servizio mensa di qualità e l’impegno di tutti gli organi competenti al controllo, riportiamo quanto concordato tra l’ufficio scuola, le direzioni didattiche e la società Vivenda. Dopo il ritrovamento di due corpi estranei, è stato effettuato un intervento di revisione straordinaria delle attrezzature utilizzate al Centro cottura di Locate di Triulzi ed è stato riscontrato il guasto a un macchinario”  spiegano dal Comune.

 OGGI, LUNEDÌ 1 APRILE, ANCORA UNA MOLLA NEI RAVIOLI, LEGGI QUI

Visita ispettiva di Ats

“Inoltre, c’è stata una visita ispettiva da parte di Ats durante la preparazione dei pasti di venerdì che non ha rilevato nulla di non conforme. Tuttavia, presso un plesso è stato ritrovato altro corpo estraneo in un piatto. Pur non avendo certezza circa la riconducibilità di tale oggetto ai processi di produzione dei pasti, per tutelare nuovamente i bambini, nelle giornate di lunedì e martedì saranno forniti piatti che non richiedono preparazioni complesse. Ciò per permettere all’Azienda di effettuare nuovamente tutti i controlli necessari a individuare eventuali problematiche e all’amministrazione di vigilare in merito”.

Viti e molle nei piatti, L’assessore Paoletti

“Il menù di lunedì sarà: ravioli olio e salvia, farinata di ceci, carote all’olio, mentre martedì saranno serviti pasta in bianco, mozzarelle e contorno di cavolfiori”. Sulla questione è intervenuta anche l’assessore alla Pubblica istruzione Erminia Maria Paoletti: “Abbiamo a cuore prima di tutto la salute dei bambini. Ribadiamo ancora che i fatti accaduti sono stati gravi e condividiamo le serie preoccupazioni dei genitori. A conferma della nostra volontà di tutelare, innanzitutto, la salute dei bambini, una volta acquisita il giorno 27 marzo la comunicazione del ritrovamento di due corpi estranei nei piatti di due alunni da parte dei commissari della Commissione Mensa, abbiamo preso immediatamente tutti i provvedimenti necessari per verificare l’accaduto e individuarne le cause. Venerdì mattina 29 marzo si è svolta l’ispezione di Ats che ha accertato la conformità del servizio” prosegue l’assessore.

Viti e molle nei piatti, Richiesti nuovi controlli

“Al nuovo incidente verificatesi purtroppo venerdì 29, dopo un primo momento di spiazzamento per la gravità, abbiamo reagito immediatamente richiedendo a Vivenda e a Ats nuove procedure di controllo atte a risolvere al meglio la situazione, attivandoci anche a valutare le necessarie sanzioni necessarie. Una cosa è certa: non abbiamo minimizzato la situazione, ma abbiamo fatto e continuiamo a fare il possibile per superare l’emergenza e garantire un servizio sicuro e adeguato. Siamo i primi a chiederlo a Vivenda”.

FG

Leggi anche:

 Molla nelle lasagne alla scuola elementare: “Fatto gravissimo”

 Sciopero Vivenda, il sindaco incontra i lavoratori della mensa

 Mensa scolastica: “Scarsa qualità per il prezzo che paghiamo”

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente