Giornale dei Navigli > Cronaca > Ikea Corsico: ma cosa sta accadendo? AGG. Solo sospensione per ora
Cronaca Corsico -

Ikea Corsico: ma cosa sta accadendo? AGG. Solo sospensione per ora

Ancora troppo fumosi i contorni della vicenda: si parla di colpe pesanti per i dipendenti cacciati.

Ikea Corsico

Ikea Corsico: ma cosa sta accadendo? Solo sospensione per ora

Ikea Corsico: ma cosa sta accadendo? Solo sospensione per ora

CORSICO – Qualcosa di grosso, di sicuro “imponente” nelle modalità, è accaduto ieri mattina all’Ikea di Corsico. In un clima di sbigottimento generale, con diverse guardie interne impiegate, oltre 25 dipendenti (l’operazione dovrebbe essere proseguita anche oggi) sono stati accompagnati alla porta dallo “squadrone” della sicurezza.

AGGIORNAMENTO: LEGGI QUI LE ACCUSE MOSSE DAL COLOSSO SVEDESE AI DIPENDENTI

Sconcerto tra i clienti

Nello sconcerto totale di clienti e dipendenti (sia quelli “cacciati” che quelli rimasti a lavorare tra i reparti del negozio di via Marchesi) anche il nostro cronista tra gli avventori si è domandato cosa stesse succedendo e raccontava di “disagio, allarme e preoccupazione” all’interno del negozio svedese.

Sospensioni in massa “per giusta causa”?

Giunti sul posto, alcuni lavoratori ci hanno chiarito che oltre 25 impiegati, attraverso una lettera raccomandata, erano stati allontanati dal posto di lavoro. Ancora troppo fumosi i contorni della vicenda: si parla di colpe pesanti per i dipendenti allontanati.

Gravi accuse nei confronti dei dipendenti

Almeno per ora sono solo accuse che Ikea ha rivolto ad alcuni dipendenti, messe nero su bianco sulla lettera inviata agli impiegati, ma i lavoratori e i delegati sindacali si chiudono in un cauto silenzio, decidendo di non commentare o rilasciare dichiarazioni sull’accaduto, almeno per ora. Si attende risposta anche da parte dell’azienda, contattata già ieri per avere maggiori informazioni.

Continueremo a seguire da vicino la vicenda.

AGGIORNAMENTI: LEGGI QUI LE ACCUSE MOSSE DAL COLOSSO SVEDESE AI DIPENDENTI

Leggi anche Caso Ikea | Filcams: “Lavoratori allontanati senza la possibilità di spiegarsi”

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente