Sentimenti contrastanti per Milan e Inter oggi in campo

I nerazzurri arriveranno in Sardegna con il morale sotto zero. Al contrario, i rossoneri vengono da sei mesi di fuoco.

Sentimenti contrastanti per Milan e Inter oggi in campo
Sport 13 Dicembre 2020 ore 11:00

Sentimenti contrastanti per Milan e Inter oggi in campo

Sentimenti contrastanti per Milan e Inter oggi in campo

Alle 12:30 l'Inter avrà la possibilità a Cagliari di riprendersi dalla mancata qualificazione in Europa League e in Champions League. I nerazzurri arriveranno in Sardegna con il morale sotto zero, ma la vittoria potrebbe portare un po' di motivazione all'interno della squadra. Al contrario, i rossoneri vengono da sei mesi di fuoco. Alle 20:45 la squadra di Pioli ospiterà a San Siro il Parma e, una vittoria, manterrebbe il Milan primo in classifica con 29 punti.

Cagliari-Inter

Conte ha parlato così ai microfoni alla vigilia del match:

"Mi sentirei di dare un messaggio: non prestiamo il fianco a chi sta godendo e a chi spera che si cambi tutto e si distrugga tutto quello che si cerca di creare. E’ il messaggio che mi sento di dare al popolo interista: vedo troppa negatività, non prestiamo il fianco a chi vuole distruggere e a chi ha il timore che si sta creando qualcosa di importante che può dare frutti nel presente e in futuro. E’ il messaggio. Bisogna rimanere compatti, sapendo che questo percorso ha portato un secondo posto, una finale di Europa League e una semifinale di Coppa Italia. Il percorso ha riportato l’Inter ad avere una credibilità, c’è stata una valorizzazione di giovani. Bisogna avere fiducia: capisco l’impazienza, ma bisogna capire che quando riparti dalle fondamenta ci vuole tempo. Una volta fatte quelle puoi costruire un grattacielo come si meritano i tifosi dell’Inter. Rimaniamo compatti, non prestiamo il fianco a chi sta godendo: non è giusto, facciamoci trovare compatti. Stiamo lavorando in maniera importante e si vede: chi vuole il male dell’Inter cerca la distruzione. Noi vogliamo il bene dell’Inter, noi costruiamo. Ho intrapreso questo percorso con l’Inter, la proprietà è stata chiara: abbiamo parlato di percorso di crescita, di valorizzare i prospetti top player a diventarlo. La proprietà è stata chiara anche coi dirigenti ad agosto dicendo che sarebbe stata una situazione difficile a livello finanziario per il Covid: sapevamo ci sarebbe stato un rallentamento e che saremmo dovuti stare uniti. La proprietà mi ha detto questo, le dichiarazioni del presidente le ho qui: a me è stato detto questo da parte della proprietà. Noi siamo in linea con quanto detto. L’eliminazione brucia, chi mi conosce sa come l’ho vissuta e come sto vivendo."

Formazione

Conte ripropone il solito 3-5-2, con alcune novità: In porta Handanovic. Difesa a tre con Bastoni, Skriniar e De Vrij. A centrocampo, Darmian e Perisic saranno gli esterni, mentre al centro agiranno Barella, Brozovic ed Eriksen. Le punte saranno Lukaku e Sanchez.

Milan-Parma

I rossoneri devono vincere per allungare sempre di più la fuga.

Pioli

Il tecnico rossonero ha parlato così alla vigilia del match:

"Oggi mi considero un tecnico adatto a qualsiasi squadra. E al Milan mi sento al posto giusto al momento giusto. Qui c’è una proprietà che non ti fa mancare nulla. Con Maldini, Massara e Gazidis lavoro in sintonia. C’è un gruppo di giocatori che la società ha plasmato, migliorandolo poco alla volta. Non abbiamo ancora fatto niente, ma i risultati parlano. A Milanello dobbiamo essere equilibrati e intelligenti: la stagione scorsa siamo arrivati a 12 punti dalla zona Champions e a 17 dalla Juve campione. Non è giusto pensare allo scudetto quando sono passate appena dieci giornate. Dobbiamo solo avere il coraggio di continuare a crescere, essere ambiziosi e provare a vincere tutte le partite, perché siamo il Milan e abbiamo qualità. Ad aprile vedremo dove saremo”.

Formazione

4-2-3-1 per il Milan. Donnarumma in porta, con Calabria, Gabbia, Romagnoli ed Hernandez. A centrocampo agiranno Kessie e Bennacer. La punta sarà Rebic e alle sue spalle giocheranno Castillejo, Calhanoglu e Diaz.

Pronostici

Entrambe le squadre di Milano vinceranno.

FP

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!