Menu
Cerca
SERIE A

Parma-Inter: i nerazzurri vogliono allungare il passo

Antonio Conte conferma gran parte dell'undici che, in questo momento, gli sta dando maggiori garanzie.

Parma-Inter: i nerazzurri vogliono allungare il passo
Sport Naviglio grande, 04 Marzo 2021 ore 15:34

Parma-Inter: i nerazzurri vogliono allungare il passo.

Parma-Inter: i nerazzurri vogliono allungare il passo

Dopo il pareggio del Milan contro l’Udinese ieri sera, oggi la squadra di Conte ha la possibilità di andare a +6 dai cugini.

Alle 20:45 i nerazzurri affronteranno in trasferta il Parma, che ultimamente non sta passando un buon periodo.

Formazioni

Antonio Conte conferma gran parte dell’undici che, in questo momento, gli sta dando maggiori garanzie. L’unica novità potrebbe esserci in attacco con Sanchez al posto di Lautaro Martinez.

INTER (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Sanchez, Lukaku. All. Conte

PARMA (4-3-1-2) probabile formazione: Sepe; Busi, Osorio, Valenti, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka; Karamoh, Mihaila. All. D’Aversa

Conte

Queste le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia del match:

“Ci aspettiamo una partita difficile anche perché in questo anno e mezzo il Parma ci ha creato qualche difficoltà, abbiamo vinto una volta e pareggiato gli altri due match. Affrontiamo una squadra che al momento ha una classifica pesante ma ha anche elementi di esperienza, giocatori tecnici, di qualità e un bravo tecnico, quindi bisognerà fare attenzione e giocare nella giusta maniera. Dovremo essere bravi e molto attenti in fase offensiva anche perché hanno giocatori bravi e veloci a ripartire che possono fare male. In fase realizzativa potremmo e dovremmo essere più efficaci e determinati perchè creiamo tante occasioni da gol con tutta la squadra e dobbiamo essere più precisi, cercare di sfruttare tutte le situazioni ed essere più cinici sotto rete. La squadra è cresciuta ma le pressioni saranno sempre maggiori da qui alla fine. Rispetto all’anno scorso ci troviamo in una situazione diversa, adesso siamo noi in testa quindi da qui alla fine le pressioni aumenteranno e dovremmo gestirle nella migliore maniera dimostrando di avere raggiunto quella maturità per arrivare al successo.”

Pronostico

L’Inter dovrebbe vincere senza problemi: 2

FP

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli