Sport
COPPA ITALIA

Milan-Torino: obiettivo Coppa Italia

Oggi, alle 20:45, Milan e Torino torneranno ad affrontarsi a distanza di appena 72 ore dall'ultima sfida di campionato.

Milan-Torino: obiettivo Coppa Italia
Sport Naviglio grande, 12 Gennaio 2021 ore 09:13

Milan-Torino: obiettivo Coppa Italia.

Milan-Torino: obiettivo Coppa Italia

Oggi, alle 20:45, Milan e Torino torneranno ad affrontarsi a distanza di appena 72 ore dall'ultima sfida di campionato. Questa volta però le due squadre non si contenderanno i tre punti, ma l'accesso ai quarti di Coppa Italia.

Formazioni

Il tecnico rossonero cambierà per il match di questa sera gran parte dei giocatori che hanno giocato sabato. In porta Tatarusanu sostituirà Donnarumma. Difesa a quattro con Kalulu e Dalot terzini, mentre al centro giocheranno Romagnoli e Musacchio (esordio per lui in questa stagione). I mediani saranno Calabria e Kessie. In attacco agirà il solito Leao, che avrà alle sue spalle Castillejo, Diaz e Hauge.

MILAN (4-2-3-1): Tătărușanu; Kalulu, Musacchio, Romagnoli, Dalot; Calabria, Kessié; Castillejo, Brahim Díaz, Hauge; R. Leão.

TORINO (3-5-2): Milinković-Savić; Izzo, N’Koulou, Buongiorno; Vojovoda, Meïté, Rincón, Baselli, Murru; Zaza, Bonazzoli.

Pioli

L'allenatore rossonero ha parlato così alla vigilia del match:

"Sono molto soddisfatto soprattutto per la disponibilità, la partecipazione e la volontà dei miei giocatori. Sapevamo che sarebbe stata una stagione molto impegnativa, già cercando di passare i preliminari di Europa League e andare avanti. Ci sono tanti impegni ma allo stesso tempo è molto motivante e stimolante. C'è ancora tanto da fare, dobbiamo pensare alla partita di domani. La Coppa Italia è una competizione importante, alle prime otto è permesso di entrare agli ottavi quindi per arrivare in fondo servono cinque partite. Dobbiamo provarci e ci proveremo, non posso non tenere conto che sarà la quarta partita in nove giorni, quindi andranno fatte le scelte giuste cercando di mettere in campo i giocatori che hanno recuperato meglio e che sono freschi. Affronteremo un avversario che già in campionato ci ha messo in difficoltà quindi dobbiamo essere molto attenti e determinati. Tra tanti numeri positivi che abbiamo, la cosa più bella è che si crea tanto e si segna tanto: vuol dire avere una mentalità propositiva, fare la partita, stare in campo con convinzione, avere le qualità per vincere. Questi sono dati che ci devono dare ancor più sicurezza che la strada intrapresa è quella giusta".

Pronostico

Nonostante le assenze, il Milan dovrebbe portare a casa la vittoria segnando almeno due gol: over 1.5 casa.

FP

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI