FRATELLI D'ITALIA

Italia-Irlanda del Nord: bisogna scacciare i fantasmi del 2017

Inizia da Parma il cammino dell'Italia nelle qualificazioni mondiali verso Qatar 2022.

Italia-Irlanda del Nord: bisogna scacciare i fantasmi del 2017
Sport Naviglio grande, 25 Marzo 2021 ore 10:52

Italia-Irlanda del Nord: bisogna scacciare i fantasmi del 2017.

Italia-Irlanda del Nord: bisogna scacciare i fantasmi del 2017

Tutti noi ci ricordiamo ancora la sfida contro la Svezia del 13 Novembre 2017; 0-0 a San Siro e la nazionale fuori dai mondiali del 2018. Ma adesso la storia è un'altra. La nazionale è cambiata, gli interpreti pure: gli azzurri sono reduci da 10 vittorie su 10 con 62 gol e 14 gol subiti. Da quando Mancini siede sulla panchina della Nazionale, l'Italia ha vinto 18 partite su 27.

Formazione

Inizia da Parma il cammino dell'Italia nelle qualificazioni mondiali verso Qatar 2022. L'esordio degli azzurri sarà questa sera alle ore 20.45 allo stadio Tardini. Concentrazione massima onde evitare un 2017 bis.

Mancini opta per un 4-3-3 con questi giocatori: in porta Donnarumma, mentre la difesa sarà composta da Florenzi, Bonucci, Chiellini ed Emerson. I tre di centrocampo saranno Locatelli, Barella e Verratti, mentre in attacco giocheranno Berardi, Immobile ed Insigne.

ITALIA (4-3-3) la probabile formazione: Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Locatelli, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini.

IRLANDA DEL NORD (3-5-2) la probabile formazione: Peacock-Farrell; McNair, J. Evans, Cathcart; Dallas, Davis, Saville, C. Evans, Kennedy; Magennis, Lafferty. All. Baraclough

Pronostico

Partita da Over 1.5

FP