Menu
Cerca

Inter-Real Madrid: delusione nerazzurra

I tifosi nerazzurri devono fare i conti con l'ennesima sconfitta in Champions League.

Inter-Real Madrid: delusione nerazzurra
Sport 25 Novembre 2020 ore 23:09

Inter-Real Madrid: delusione nerazzurra.

Inter-Real Madrid: delusione nerazzurra

Oggi è uno dei giorni più tristi della storia del calcio: è morto Diego Armando Maradona. I tifosi di tutte le squadre di calcio sono in lutto. I tifosi nerazzurri devono fare i conti però anche con l'ennesima sconfitta in Champions League. L'Inter ha appena perso 2-0 in casa contro il Real Madrid e rimane ultima nel girone B con solo 2 punti. Ora la qualificazione è un miraggio.

Pagella nerazzurra

Handanovic 6 Non può nulla sui due gol.

Bastoni 5.5 Gioca con esperienza ma commette errori banali nei passaggi.

De Vrij 5 Sbaglia ogni anticipo. Poco lucido.

Skriniar 5 Lento nel far girare la palla.

Hakimi 5 Lontano parente del terzino visto al Borussia. Irriconoscibile, sbaglia tutto.

Barella 4.5 Stende Nacho in area di rigore e provoca il rigore dell'1-0. Poco cattivo.

Gagliardini 5.5 Tenta qualche giocata ma è aiutato poco dai compagni.

Vidal 4 Lascia in 10 uomini la squadra nel primo tempo. Non è il giocatore che gli interisti hanno aspettato con ansia.

Young 5.5 Spinge con qualità ma viene contenuto la maggior parte delle volte.

Martinez 5 Assente per tutta la partita.

Lukaku 6 L'unico lottatore dei nerazzurri: crea spazio e regala sponde ai propri compagni.

D'ambrosio 5 Poco presente. Perde Rodrygo nel gol del 2-0.

Sanchez 5 Tenta di ripartire in contropiede un paio di volte ma viene fermato quasi sempre.

Perisic 5.5 Sostituisce Lautaro: non cambia nulla.

Sensi s.v.

FP

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!