COPPA ITALIA

Inter-Milan: derby di coppa italia

E' il secondo derby stagionale, dopo il primo di campionato finito in mano ai rossoneri per 2-1.

Inter-Milan: derby di coppa italia
Sport Naviglio grande, 26 Gennaio 2021 ore 10:59

Inter-Milan: derby di coppa italia.

Inter-Milan: derby di coppa italia

Inter e Milan si sfideranno questa sera alle 20:45 per sancire la semifinalista di Coppa Italia. E’ il secondo derby stagionale, dopo il primo di campionato finito in mano ai rossoneri per 2-1. L’ultimo derby in Coppa Italia risale alla stagione 2017/2018, con la vittoria del Milan ai supplementari grazie al gol di Patrick Cutrone.

Formazioni

INTER: Antonio Conte opterà per un lieve turnover: 3-5-2 con Handanovic in porta e Bastoni, De Vrij, Skriniar in difesa. Gli esterni di centrocampo saranno Hakimi e Darmian, mentre al centro troveranno spazio Barella, Brozovic e Gagliardini. In attacco Lukaku farà coppia con Sanchez.

MILAN: Lieve turnover anche per Pioli: 4-2-3-1 con Tatarusanu in porta, Dalot, Kjaer, Romagnoli ed Hernandez in difesa. I due mediani saranno Meite e Kessie, mentre la punta sarà come sempre Ibrahimovic. Alle sue spalle giocheranno Saelemaekers, Diaz e Leao.

Conte

Queste le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia del match:

“Dal punto di vista psicologico domani c’è in palio il passaggio del turno e penso che questa sia la cosa più importante in una competizione come la Coppa Italia di cui abbiamo il massimo rispetto. Bisognerà fare una grande prova di squadra, Ibrahimovic è un giocatore importante per il Milan ma non c’è solo lui, è una squadra composta da giocatori forti e bravi tecnicamente che sta facendo cose importanti. Il derby di andata è stata una partita dove ci siamo trovati sotto per 2-0, poi abbiamo segnato, abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare. Penso che non solo domani ma in generale, dobbiamo essere molto più cinici e determinati soprattutto quando arriviamo all’ultimo passaggio, alla conclusione, quello sarà importante, essere determinati e decisivi soprattutto quando si arriva in zona gol.”

Pioli

L’allenatore rossonero ha parlato così:

Bennacer sta meglio ma sarà disponibile solo sabato prossimo contro il Bologna. Calhanoglu è ancora fuori e abbiamo avuto dei problemi con Mandzukic, Tonali e Kalulu. Solo domani mattina capiremo se saranno disponibili o meno. Tomori ha qualità e caratteristiche interessanti, anche se ha fatto solo due allenamenti e gli ci vorrà un po’ di tempo per inserirsi nel miglior modo possibile nei nostri meccanismi. Dopo il ko con l’Atalanta non ho dormito per rivedere la partita e poi ho fatto le mie valutazioni con la squadra. Il nostro obiettivo adesso è fare uno sforzo ancora maggiore per provare a mantenere lo stesso livello nel girone di ritorno. Noi vogliamo essere ambiziosi e vincere tutte le partite. Quando non ci riusciamo lavoriamo ancora di più per far sì che la situazione non si ripeta. Dobbiamo conviverci con queste pressioni, perché siamo in un grande club ed è giusto che ci siano delle aspettative”

FP

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste