Giornale dei Navigli > Sport > CALCIO Provinciale | Penultima giornata di Campionato per gli Under 15 e Under 17
Sport Buccinasco Cesano Boscone Rozzano -

CALCIO Provinciale | Penultima giornata di Campionato per gli Under 15 e Under 17

Il resoconto della penultima giornata prima della pausa natalizia per le squadre dei "Navigli"

CALCIO Provinciale | Penultima giornata di Campionato per gli Under 15 e Under 17

CALCIO Provinciale | Penultima giornata di Campionato per gli Under 15 e Under 17

Provinciali: Categoria under 15

Gruppo E: Gs Assago 3 –  Cimiano 0

I ragazzi di mister Nardozza tornano al successo casalingo nella penultima giornata dopo due pareggi consecutivi, con il risultato di 3 a 0. Nel girone d’andata, sul proprio terreno di gioco rimangono imbattuti con: quattro vittorie e due pareggi.

 Le marcature: doppietta di Petris e un gol di Schiavone.

Il mister è soddisfatto della reazione, dopo il pareggio in settimana, crede che i suoi ragazzi nel prossimo turno contro la capolista possano fare bene.

Settimana prossima Gs Assago si presenterà da seconda in classifica a meno sei, dal Palauno, in trasferta nell’ultima giornata d’andata.

Il #Romano banco è ottavo, il Travaglia rimane fermo a 0 punti.

Nel gruppo B: l’Idrostar si trova al settimo posto.

Il Rozzano vince il titolo d’inverno (C).

Nel gruppo D: #La Spezia è al quarto posto, il Buccinasco si trova decimo posto e il Real Trezzano è terzultimo.

Provinciali categoria under 17

Gruppo D: Gs Assago 2 –  Atletico Alcione 2

Dopo aver vinto il titolo d’inverno con due giornate d’anticipo, i ragazzi di mister Palatella ottengono il secondo pareggio stagionale, contro la terza della classe. In classifica, allunga a più sette sulla seconda.

Le marcature: doppietta di Alario.

 

 

Lorenzo Foroni

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente