Sport
SPECIALE EURO2021

Azzurri agli ottavi da primi del girone!

Gli uomini di Mancini chiudono il girone al primo posto a punteggio pieno (Galles secondo, Svizzera terza), con sette gol fatti e zero subiti.

Azzurri agli ottavi da primi del girone!
Sport Naviglio grande, 21 Giugno 2021 ore 11:43

Azzurri agli ottavi da primi del girone!

Azzurri agli ottavi da primi del girone

Missione compiuta per l'Italia. È terminata con un'altra vittoria e rete inviolata la sfida tra gli azzurri e il Galles. Gli uomini di Mancini chiudono il girone al primo posto a punteggio pieno (Galles secondo, Svizzera terza), con sette gol fatti e zero subiti. E non è tutto qui. Grazie alla vittoria di ieri, Mancini infila il 30esimo risultato utile consecutivo. All'Olimpico sono gli azzurri a fare il match e Pessina (39') sblocca la gara con un tocco morbido. Nella ripresa Bernardeschi centra un palo, poi Hategan espelle Ampadu (55') e l'Italia gestisce il risultato fino al triplice fischio finale.

Statistiche

Come riportato da sportmediaset, ecco alcune curiosità e statistiche sugli azzurri:

•    L'Italia ha eguagliato il record di partite di fila da imbattuta nella sua storia: 30 match di fila senza sconfitte tra il 1935 e il 1939 sotto Vittorio Pozzo.
•    L’Italia ha vinto tre partite su tre in una singola fase a gironi tra Europei e Mondiali per la quarta volta (2000, 1990 e 1978 le altre).
•    L’Italia non ha subito alcun gol in un girone da tre partite per la quarta volta tra Europei e Mondiali (1990, 1980 e 1970 le altre).
•    L'Italia ha stabilito la seconda striscia più lunga senza gol subiti nella sua storia (11) dopo quella tra il 1972 e il 1974 sotto Ferruccio Valcareggi (12).
•    L'Italia ha segnato sette gol a Euro 2020: gli Azzurri non hanno mai fatto meglio nelle tre gare della fase a gironi tra Europei e Mondiali (sette reti anche nel 1998).
•    Matteo Pessina ha segnato tre gol nelle ultime tre partite giocate con l’Italia.
•    L'Italia ha cambiato otto titolari rispetto all'ultima partita di questi Europei: tra Mondiali ed Europei gli Azzurri non hanno mai fatto più cambi rispetto alla gara precedente di una stessa edizione.
•    L’età media dell’11 titolare dell’Italia di oggi è stata di 27 anni: la più bassa per gli Azzurri tra Europei e Mondiali da Italia-Bulgaria del 1994.
•    Leonardo Bonucci raggiunge Giorgio Chiellini come giocatore di movimento dell’Italia con più presenze agli Europei (14).