Idee & Consigli
Sponsorizzato

Packaging compostabile, una moda etica è possibile con TIPA

Packaging compostabile, una moda etica è possibile con TIPA
Idee & Consigli 17 Ottobre 2022 ore 12:05

Avere rispetto dell'ambiente non significa rinunciare al glamour e allo stile. Non nel 2022. Il settore della moda infatti, pur essendo uno degli ambienti in cui storicamente si utilizza tantissima plastica, si sta infatti sempre più convincendo di quanto sia possibile e necessario invertire questo trend, utilizzando confezioni sostenibili, per una moda etica.

Lo sa bene TIPA, azienda fondata nel 2010 da Daphna Nisseanbaum e Tal Neuman, che produce alternative agli imballaggi in plastica flessibile prive di residui tossici, microplastiche e altri inquinanti. Una mission che tocca anche il campo della moda.

Copriabiti eco-sostenibile

Un perfetto esempio di prodotto utile a rendere la moda un settore meno inquinante e più green sono i copriabiti realizzati in film ministrato di TIPA. Un prodotto trasparente, leggero, resistente e stampabile. Ma soprattutto ecologico. Un'alternativa di qualità, capace di proteggere capiti delicati, sia da uomo che da donna. TIPA offre poi la possibilità di personalizzare il copriabiti in film con una stampa monocromatica che permetta di inserire la comunicazione del marchio.

Stella McCartney e TIPA insieme per la moda etica

Stella McCartney, per esempio, è tra i pionieri dell'alta moda etica e sostenibile, praticata già a partire dal lancio del marchio nel lontanissimo 2001. La stilista inglese, figlia dell'ex componente dei Beatles, si è sin da subito impegnata a portare la sostenibilità all'interno della moda grazie sia a prodotti creati con materiale non inquinante e un packaging ecosostenibile. Dal 2017 McCartney collabora con TIPA: la stilista si è impegnata a sostituire tutti gli imballaggi industriali il film a testa piana con pellicole e laminati compostabili progettati per trasformarsi in compost prodotti dalla stessa azienda israeliana.

La storia di Stella McCartney è una storia di successo per due motivi: il primo sono gli innegabili risultati e riconoscimenti ottenuti dalla stilista e il secondo, più importante, sta nel fatto che la stilista ha dato prova di come il successo possa fare rima con la sostenibilità. Un esempio che andrebbe seguito da tanti colleghi, per un pianeta migliore.

Seguici sui nostri canali