Politica

Si riunisce la Commissione consiliare antimafia: Alberto Schiavone (M5S) vicepresidente

Schiavone: "Assumo questo ruolo con umiltà e spirito di servizio". Pruiti: "Su temi importanti come la legalità è fondamentale essere uniti".

Si riunisce la Commissione consiliare antimafia: Alberto Schiavone (M5S) vicepresidente
Politica Buccinasco, 27 Gennaio 2021 ore 11:59

Si riunisce la Commissione consiliare antimafia: Alberto Schiavone (M5S) vicepresidente.

Si riunisce la Commissione consiliare antimafia: Alberto Schiavone (M5S) vicepresidente

BUCCINASCO – Prima seduta della Commissione consiliare antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità in forma riservata.

 

Convocata dal sindaco Rino Pruiti, presidente della Commissione, ha avuto il primo compito di nominare il vice presidente. Con i voti dei commissari del Partito Democratico, della Lista civica Noi di Buccinasco, di Forza Italia, della Lega e del Movimento Cinque Stelle, è stato scelto il consigliere Alberto Schiavone (M5S). Astenuta la lista BucciRinasco, contrari Fratelli d’Italia.

I temi discussi

La Commissione ha discusso di alcuni importanti temi che riguardano il territorio di Buccinasco, come il contenzioso tra il Comune e la famiglia Papalia sull’uso del cortile dell’immobile confiscato alla criminalità organizzata di via Nearco e altre vicende legate ad attività commerciali su cui sono in corso indagini penali.

Pruiti: "Fondamentale essere uniti"

“Il primo incontro della Commissione consiliare antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità – dichiara il sindaco Rino Pruiti – si è svolto in un clima di partecipazione e collaborazione. Ne sono soddisfatto e auguro buon lavoro a tutti i commissari e al neo nominato vice presidente Alberto Schiavone: spero si continui a lavorare bene così come abbiamo iniziato perché su temi importanti come la legalità è fondamentale essere uniti, senza scontri politici, per tutelare in modo forte e autorevole la nostra comunità”.

Schiavone: "Assumo questo ruolo con umiltà e spirito di servizio"

“Assumo l’onere e l’onore del ruolo di vicepresidente della Commissione antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità con grande responsabilità, con umiltà e spirito di servizio – dichiara il consigliere Alberto Schiavone – in un momento particolarmente difficile per Buccinasco e per l’Italia. Ringrazio tutti i colleghi commissari che con il loro voto mi hanno testimoniato stima e fiducia. Mi sono sempre battuto nel nome dei valori di questa commissione, che rappresentano il fondamento stesso della nostra società, e continuerò a farlo con rinnovato impegno per tutta la nostra comunità”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI