Giornale dei Navigli > Politica > FdI Cesano: “No a centro commerciale di fronte all’Auchan”
Politica Cesano Boscone -

FdI Cesano: “No a centro commerciale di fronte all’Auchan”

Il comunicato di Fratelli d'Italia a firma di Simona Sanfelici e Fabio Raimondo.

FdI Cesano

FdI Cesano: “No a centro commerciale di fronte all’Auchan”.

FdI Cesano: “No a centro commerciale di fronte all’Auchan”

CESANO BOSCONE – Il comunicato di Fratelli d’Italia: “Lo scorso 27 novembre il consiglio comunale di Cesano Boscone esprimeva solidarietà ai dipendenti Auchan che a seguito della cessione a Conad rischiano il posto di lavoro. Due giorni prima, il 25 novembre, la terza asta pubblica per la vendita dell’area di proprietà comunale sita in via De Nicola – proprio di fronte all’Auchan – andava (fortunatamente, diciamo noi) deserta.

L’asta deserta

Si tratta di 11mila metri quadri che l’Amministrazione Pd ha destinato a “grande superficie di vendita anche in forma aggregata” per la quale il Comune ha previsto di incassare 2.455.000 euro. Ma come è possibile, ci chiediamo, esprimere vicinanza ai lavoratori che rischiano il posto perché l’Auchan di Cesano sembra destinato alla chiusura e nel frattempo tentare a più riprese di vendere l’area comunale di fronte per farci un centro commerciale ancora più grande? Chiediamo al sindaco, un po’ di coerenza: stralci quell’area dal piano delle alienazioni. Cesano, sopratutto ora, non ha bisogno di un altro centro commerciale”

Simona Sanfelici e Fabio Raimondo

consiglieri comunali Fratelli d’Italia

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente