Politica
il nuovo incarico

Fabio Raimondo capogruppo di FdI nella Commissione Trasporti e Telecomunicazioni della Camera

"Ricoprire il ruolo di capogruppo in una commissione dall’importanza strategia è per me motivo di grande soddisfazione di responsabilità", commenta l'onorevole.

Fabio Raimondo capogruppo di FdI nella Commissione Trasporti e Telecomunicazioni della Camera
Politica Cesano Boscone, 11 Novembre 2022 ore 12:32

Capogruppo di FdI nella Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni della Camera: un nuovo incarico per l'onorevole Fabio Raimondo.

La nuova nomina

CESANO BOSCONE – Il 9 novembre sono state costituite le commissioni permanenti della Camera dei Deputati: l'onorevole Fabio Raimondo (anche consigliere a Cesano Boscone) è stato nominato capogruppo di Fratelli d’Italia nella IX Commissione “Trasporti, Poste e Telecomunicazioni”.

Le competenze della commissione

Composta da 31 membri, di cui 9 appartenenti al gruppo di Fratelli d’Italia, l’organo ha competenze in materia di trasposto e sicurezza stradale, trasporto pubblico locale, trasporto ferroviario e marittimo, sistemi aeroportuali e trasporto aereo, sicurezza stradale e autostrade, trasporto merci e logistica.

Gli ambiti di intervento

Per quanto riguarda il settore della informazione e delle comunicazioni gli ambiti di intervento coinvolgono l’editoria, il giornalismo, i servizi postali, le comunicazioni elettroniche, i servizi media audiovisivi e le tecnologie innovative, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Il commento dell'onorevole

“Ringrazio Fratelli d’Italia per la fiducia, ricoprire il ruolo di capogruppo in una commissione dall’importanza strategia è per me motivo di grande soddisfazione di responsabilità. Sono certo che insieme ai colleghi del gruppo svolgeremo un importante lavoro per rendere l’Italia competitiva, veloce, e sostenibile. L’accessibilità deve essere garantita da un sistema di trasporti efficiente e sicuro, dall’alta velocità alla mobilità locale e di prossimità. Allo stesso modo l’Italia deve diventare un protagonista europeo nelle telecomunicazioni. Questi gli obiettivi del governo Meloni, su tali temi siamo pronti a fare la nostra parte”.

Seguici sui nostri canali