Giornale dei Navigli > Politica > Elezioni comunali Corsico | Forza Italia corre da sola e candida Roberto Mei a sindaco
Politica Corsico -

Elezioni comunali Corsico | Forza Italia corre da sola e candida Roberto Mei a sindaco

Forza Italia presenta quindi un suo candidato, contrapposto alla sinistra e al sindaco dimissionario Filippo Errante.

elezioni Roberto Mei sindaco

Elezioni comunali Corsico | Forza Italia corre da sola e candida Roberto Mei a sindaco.

Elezioni comunali Corsico | Forza Italia corre da sola e candida Roberto Mei a sindaco

CORSICO – La tornata elettorale a Corsico entra nel vivo. Roberto Mei – ex assessore ai Lavori Pubblici e ‘mr preferenze’ in Consiglio comunale – si candida a sindaco con Forza Italia, sostenuto da due liste civiche che hanno aderito al progetto. La compagine di Fi presenta quindi un suo candidato, contrapposto alla sinistra e al sindaco dimissionario Filippo Errante.

Le parole del candidato sindaco

Roberto Mei (iscritto a Fi dal 1996, consigliere comunale a Corsico per cinque legislature risultando più volte il primo degli eletti, ex assessore ai Lavori Pubblici dal 2015 al 2017) motiva così la sua candidatura: “Fi rappresenta un centrodestra pragmatico e moderato: di fronte ai problemi dei cittadini o a una strada da rifare ciò che conta è amministrare al meglio, con onestà e coerenza. Nei prossimi anni vogliamo potenziare gli interventi di edilizia scolastica, manutenzione stradale e delle case comunali, creare una maggiore sinergia con il mondo delle associazioni all’insegna della partecipazione. Temi di primaria importanza sono anche quelli relativi al sociale e all’ambito della disabilità”.

Sulla ricandidatura di Errante

A pesare sulla decisione di un percorso autonomo anche l’assenza di condivisione sulla ricandidatura di Errante: “niente di personale, si tratta soprattutto di coerenza. La sua candidatura ci è stata presentata d’emblée, senza alcuna condivisione. Per mesi – prosegue – abbiamo sollecitato il confronto per tracciare un percorso comune. Se il candidato fosse stato scelto tra noi anziché imposto dalle altre forze di centrodestra non saremmo arrivati a questo punto. Ringrazio – conclude –  il coordinatore provinciale Graziano Musella e il commissario regionale Massimiliano Salini per la fiducia che mi hanno accordato”.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

torna alla home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente