Economia e scuola
Sponsorizzato

SAIE Bologna, Italcementi e Calcestruzzi puntano su innovazione e sostenibilità

Presentata la nuova gamma della soluzione per pavimentazioni i.idro DRAIN

SAIE Bologna, Italcementi e Calcestruzzi puntano su innovazione e sostenibilità
Economia e scuola 22 Ottobre 2022 ore 08:00

Tutto all’insegna della sostenibilità e dell’innovazione. Sono questi i temi su cui si è focalizzata l’attenzione di operatori e buyer al SAIE, la rassegna delle costruzioni in svolgimento dal 19 al 22 ottobre alla Fiera di Bologna. E Italcementi e Calcestruzzi, che hanno presentato una serie di nuovi prodotti che hanno fatto di queste due caratteristiche il loro punto di forza, hanno avuto buon gioco e hanno registrato notevoli apprezzamenti.

«Sostenibilità e innovazione sono due assi portanti della nostra strategia da qui al 2050, soprattutto nel percorso della neutralità carbonica – ha spiegato Roberto Callieri, ad di Italcementi – Da qui la presentazione di prodotti e soluzioni orientate alla sostenibilità per il futuro. Abbiamo sviluppato diversi prodotti e stiamo cercando di favorire l’implementazione di tecnologie nella distribuzione e nella costruzione».

Roberto Callieri, ad di Italcementi

Si tratta di prodotti e di interventi studiati quasi su misura del cliente. «Offriamo una soluzione integrata, in modo che il cliente non si debba preoccupare di nulla – ha continuato Callieri – E abbiamo creato una serie di prodotti sempre più differenziati e diversificati, di nuova concezione, che ci consentono applicazioni sempre più specifiche con soluzioni quasi sartoriali per qualunque necessità».

 

I prodotti presentati

Al SAIE è stato presentato, in particolare un importante ampliamento di gamma della soluzione per pavimentazioni i.idro DRAIN mai portato sul mercato: parliamo di i.idro DRAIN ECO TM, con una percentuale di riciclato superiore al 5% richiesto dai Criteri Ambientali Minimi per il calcestruzzo, di i.idro DRAIN LOW CARBON, con cui si riducono fino al 30% le emissioni di CO2 in termini di produzione del materiale, e di i.idro DRAIN ACTIVE che garantisce un significativo abbattimento di alcuni inquinanti presenti in atmosfera, come ad esempio gli NOx.

Le caratteristiche vincenti

«Le pavimentazioni di i.idro DRAIN vengono utilizzate in particolare nelle aree pubbliche delle grandi città come parchi, giardini, piste ciclabili o aree di sosta – ha sostenuto Marco Sandri, product manager Pavimentazioni Calcestruzzi – perché i nostri prodotti garantiscono il totale smaltimento delle acque e l’eventuale recupero o rimpinguo della falda».

Marco Sandri, product manager Pavimentazioni Calcestruzzi

Insomma, il risultato è la garanzia di un’economia circolare tramite l’utilizzo di materie prime seconde provenienti da altri settori industriali, sulla riduzione delle emissioni di CO2 e sull’abbattimento di inquinanti in atmosfera.

Seguici sui nostri canali