Scoperta la stella blu più lontana mai osservata: ecco Icarus

Sembrava impossibile vederla al telescopio, troppo lontana. Ma una bella coincidenza astrale, è il caso di dirlo, ne ha consentito l'incredibile scoperta.

Scoperta la stella blu più lontana mai osservata: ecco Icarus
Cultura e turismo 04 Aprile 2018 ore 08:45

Scoperta la stella blu più lontana mai osservata: ecco Icarus.

Scoperta la stella blu più lontana mai osservata: ecco Icarus

MILANO – Dal nostro pianeta è distante 9 miliardi di anni-luce. L’hanno chiamata Icarus ed è la stella blu più lontana mai osservata. L’ha scoperta un team internazionale di ricercatori tra cui un astrofisico dell’Università Statale di Milano. il nome ufficiale è MACS J1149+2223 Lensed Star 1 ed è una supergigante blu.

Un “sole” enorme

Rispetto al sole, è molto più grande, massiccia, calda e centina di migliaia di volte più luminosa. Sembrava impossibile vederla al telescopio, troppo lontana. Ma una bella coincidenza astrale, è il caso di dirlo, ne ha consentito l’incredibile scoperta: un ammasso di galassie, situato lungo la linea di vista tra noi e la stella, ha prodotto l’effetto di una lente gravitazionale, amplificandone la luce e consentendo al telescopio spaziale Hubble di riconoscerla.

Il lensing gravitazionale

La scoperta di Icarus, attraverso il lensing gravitazionale, ha aperto una nuova via per lo studio di stelle singole e luminose in galassie lontane. Queste stelle possono aiutare a comprendere più a fondo i fenomeni che governano l’evoluzione stellare.

Francesca Grillo

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste