Note di Daniele | La Prima serata di Sanremo

Unitevi al coro dei commenti sulle prime esibizioni canore. Tiziano Ferro eccezionale

Note di Daniele | La Prima serata di Sanremo
Cultura e turismo 05 Febbraio 2020 ore 07:20


Note di Daniele | La Prima serata di Sanremo

SANREMO – Vi garantisco che anche quest’anno non perderete nulla di Sanremo. Volenti o nolenti parliamo della manifestazione canora più vista nel nostro Bel Paese

Le note

Le mie note potrebbero sembrare un poco stonate, ma ricordo che io giudico con il cuore, con le emozioni che il brano riesce a comunicare . . . mi piace la musica, specialmente quella rock, mi diletto a cantare e apprezzo la bella voce nelle sue molteplici sfaccettature.

La prima serata

Musicalmente parlando, mi è piaciuta ! ! ! Il Superospite Tiziano Ferro è stato due spanne sopra tutti e sono convinto che nella seconda puntata farà ancora meglio . . . GRANDE ! ! ! Emma  è stata brava, ma il suo look, per me, l’ha penalizzata (sembrava triste); mi sarei aspettato una maggiore energia. Tra i Campioni ho apprezzato Rita Pavone; Anastasio; Riki; Gualazzi; ai quali ho dato un bravo+. . . per ora chi non mi è piaciuto affatto nel suo “all inclusive” è stato Achille Lauro.

ecospi new top

I primi giudizi sui campioni

Achille Lauro   (Me ne frego)
look stravagante e poco dopo anche peggio, ai giovani piacerà sicuramente a me NO ! ! !
Anastasio   (Rosso di rabbia)
inizio con chitarra rock che accompagna un buon rap, in alcuni passaggi ricorda i Litfiba . . . bravo+
Bugo e Morgan   (Sincero)
a me non è dispiaciuta e l’hanno cantata bene . . . bravi
Diodato   (Fai rumore)
qualche imperfezione ma si fa ascoltare . . . bravo-
Elodie   (Andromeda)
look e canzone da Andromeda, difficile da cantare . . . molto particolare
Irene Grandi   (Finalmente io)
look aggressivo, vena rock, niente male . . . brava
Raphael Gualazzi   (Carioca)
allegra, il ritmo e i fiati fanno la differenza e il piedino tiene il tempo . . . bravo+
Marco Masini   (Il confronto)
non l’ho mai amato, ma il suo stile è inequivocabile e il testo merita . . . bravo
Rita Pavone   (Niente)
ritmata molto bene, ottima la batteria e i violini, mi è piaciuta . . . brava+
Riki   (Lo sappiamo entrambi)
bello lui, bella la voce per una canzone da innamorati . . . bravo+
Le Vibrazioni   (Dov’è)
una canzone in crescendo “old loro style” . . . bravi
Alberto Urso   (Il sole a est)
praticamente ecco il “volo” racchiusi in una persona . . . bravo-

e sui giovani

Eugenio in Via Di Gioia   (Tsunami)
carina, orecchiabile, molto giovanile
Fadi   (Due Noi)
francamente ho avuto qualche difficoltà a capire bene le parole, non mi è piaciuta
Tecla Insolia   (8 Marzo)   in semifinale
bella voce e melodica, ha vinto lei ma io preferivo Tsumani
Leo Gassmann   (Va bene così)   in semifinale
è venuto fuori alla distanza, bravo ! ! ! passerà lui e così è stato

Un Abbraccio e a domani

Daniele Squatriti

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale dei Navigli: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste